F1 | Red Bull, Ricciardo: “Non siamo veloci come Ferrari e Mercedes”

"Non siamo riusciti a fare passi in avanti

F1 | Red Bull, Ricciardo: “Non siamo veloci come Ferrari e Mercedes”

Nonostante le buone aspettative della settimana scorsa, Daniel Ricciardo non è riuscito a stare in scia a Sebastian Vettel nella simulazione gara completata ieri pomeriggio. La Red Bull sta infatti affrontando alcuni problemi di messa a punto della RB13, fattore che non consente ai piloti di esprimere al massimo il potenziale della vettura. La scarsa affidabilità della power unit Renault, inoltre, costringe la Scuderia austriaca a girare con un regime di potenza molto più basso rispetto a Ferrari e Mercedes.

Ecco le parole di Daniel Ricciardo: “Vorrei che oggi ci fossimo nascosti, ma purtroppo non è così. Non siamo veloci quanto Ferrari e Mercedes, fattore che ci deve spingere a migliorare. L’altro ieri la situazione sembrava migliorata, ma non siamo riusciti a fare passi in avanti e proprio per questo abbiamo perso 2/3 decimi che dobbiamo assolutamente ritrovare per Melbourne. In Australia avremo qualcosa di nuovo, soprattutto sul piano aerodinamico, e sono certo che la situazione migliorerà nel corso delle prossime settimane. Al momento l’unica antagonista della Mercedes è la Ferrari: sono davvero veloci e penso che potranno giocarsela con loro”.

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati