Williams, Massa al posto di Maldonado?

Il venezuelano tratta con la Lotus

Williams, Massa al posto di Maldonado?

L’addio di Pastor Maldonado alla Williams aprirebbe le porte di team di Grove a Felipe Massa secondo il giornale brasiliano O Estado de S.Paulo.

Maldonado, stufo dei problemi di competitività della Williams, si sarebbe offerto alla Lotus e il suo management sta cercando di portare con sè il munifico sponsor PDVSA.

La Lotus preferirebbe ingaggiare Nico Hulkenberg ma Maldonado sarebbe il “piano B” qualora il gruppo di investitori noto come Quantum non dovesse finalizzare l’accordo.

Intanto lo sponsor di Maldonado, PDVSA, che porta in dote alla Williams 35 Milioni di Euro, avrebbe avviato trattative a Caracas con il boss del team di Grove, Claire Williams, per cercare di rescindere il contratto pagando una penale per poi dirottare la sponsorizzazione verso la Lotus.

L’accordo è appoggiato dal manager di Maldonado, Nicolas Todt, il quale in questo modo troverebbe posto all’altro suo assistito, Massa.

Il brasiliano avrebbe messo insieme un pacchetto di sponsor del valore di 6 milioni di Euro, inclusa Petrobras.

“Sì, è stata dura per Pastor quest’anno, con una vettura che non permette ai piloti di fare punti” ha dichiarato Todt. “Il team deve reagire e sta assumendo nuovi tecnici. Per l’anno prossimo la Williams potrebbe essere un’opzione eccellente per Felipe”.

Williams, Massa al posto di Maldonado?
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

17 commenti
  1. ILLINOISF1

    18 ottobre 2013 at 16:07

    eco qua il duo raccomandati, questa qua e la parte meno sportiva del F1.

  2. mattia

    18 ottobre 2013 at 16:08

    Massa si offrirà anche a Caterham e marussia

    Massa: “Potrei darvi ancora tanto!!”

    Risposta Caterham/Marussia: “Quanto ci dai?”

    Massa: “Per ogni gara in cui mi doppiano vi offro 2 milioni, per ogni gara in cui non mi doppiano voi mi darete 1 milione.Cosa ne dite?

    Caterham/Marussia: “Per 2,5 milioni… ok affare fatto!”

    Massa: “Va bene, però fatemi prima sentire i miei sponsor se gli va bene la scelta della scuderia. Mi hanno detto che vogliono una buona visibilità!!”

    Caterham/Marussia: “Nessun problema Felipe, con noi la visibilità è assicurata: siamo sempre gli ultimi in fondo al gruppo, la gente sa dovre trovarci, non come quelle squadrette di centro classific, nè carne nè pesce, oggi qua domani là…
    Con NOI vai sul SICURO, sempre in fondo!!”

    😉

    • michi

      18 ottobre 2013 at 17:51

      non è bello prendere in giro gli ultimi, ma devo dirtelo…mi hai fatto morire dalle risate

      • mattia

        19 ottobre 2013 at 10:26

        😉 🙂

  3. mattia

    18 ottobre 2013 at 16:14

    Vedete come Felipe guarda storto il Pastor che se la ride… 😉

    Ecco il Felipe- pensiero:
    Guarda te questo qua, è proprio un parakulo,
    più va piano più gli ca.ca.no soldi sulla testa.
    Io invece alla Ferrari me li sono sempre guadagnati i miei milioni di $, tutti gli anni a suon di vittorie, pole, podi e giri più veloci…
    Certo che è strano il mondo eh… Mah!!!”

    Vai Felipigno!!! La Williams ti aspetta a braccia aperte…
    😉

    • Davide Alex

      19 ottobre 2013 at 16:37

      Vorrei farti notare che Maldonado ha vinto una gara con la Williams, Massa dal 2010 ad oggi non ci è riuscito con la seconda macchina più veloce del lotto …

      • mattia

        19 ottobre 2013 at 18:50

        Lo so, infatti pensavo ad un ruolo di prima guida in Williams per Maldonado!
        Massa gli farà da secondo, ovviamente…
        🙂
        😉

  4. eiskalt

    18 ottobre 2013 at 16:55

    povera williams come e caduta in basso 😛

  5. Endrix

    18 ottobre 2013 at 17:54

    due piloti bolliti. dovrebbero cambiare categoria entrambi e lasciare spazio a nuovi talenti.

  6. A75X tifoso Williams

    18 ottobre 2013 at 21:48

    No……. non ho parole. …! 🙁

    … tra I due non so chi sia peggio, certo la williams non può sperare in un pilota di livello, però cavolo a sto punto meglio l’inesperienza di qualche giovane debuttante….. brutto non avere piu soldi….

    Ora a tutti quelli che dicono che la storia conta nella f1, tutti quelli che mettono la storia della ferrari, la williams di storia ne ha tanta, ed ecco che ci si fa con la storia se non hai soldi, te la metti in quel posto…………

    • mattia

      19 ottobre 2013 at 10:22

      Coraggio, fatti forza!!

      Williams troverà la forza di reagire e tornare grande, come ai bei tempi di Jones, Piquet e Mansell.
      Sono sicuro che i cambi di regolamento potranno aiutarvi e recuperare alcune posizioni.
      Non mollate!!!
      Buona giornata
      🙂

      • A75X tifoso Williams

        19 ottobre 2013 at 12:09

        Grazie……
        Spero in qualche passo avanti il prossimo anno, anche se sarà dura….
        Buona giornata anche a te mattia. ….

  7. Davide Alex

    19 ottobre 2013 at 12:43

    “(…) qualora il gruppo di investitori noto come Quantum non dovesse finalizzare l’accordo (…)”: questa frase fa molto 007 …

  8. A75X tifoso Williams

    19 ottobre 2013 at 16:38

    ….si 😉

  9. Radioattivo

    19 ottobre 2013 at 17:51

    Veramente massa aveva dichiarato: O TOP TEAM O STO A CASA. Quindi ??? CHE SFIGATO.

  10. boccioni

    19 ottobre 2013 at 20:29

    Massa sta cercando un nuovo sedile se vuole un consiglio da me è meglio andare nei go kart come il kaiser così rifà da zero è diventerà un campioncino 🙂

  11. Jess

    21 ottobre 2013 at 10:15

    Ok, passi per Felipe, con l’addio alla Ferrari o va alla Lotus o inizia il cammino verso il ritiro definitivo. Maldonado….Lasciamo stare! un pilota ampiamente sopravvalutato, ha vinto una gara per puro caso e adesso prova a prendersi il posto che spetterebbe a Hulkemberg solo perchè ha i soldi per comprarselo…Nemmeno alla Marussia lo vorrei!! almeno Massa ha esperienza, Maldonado nemmeno quella!!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Massa contro il GP a Rio de Janeiro

Il brasiliano ha messo in dubbio che ci sarà la tappa sul calendario
Il nuovo presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha detto che la possibilità di avere la Formula 1 a Rio è “al 99%”.