Whitmarsh: “Contenti dello spirito di Perez”

Il boss McLaren plaude al suo pilota malgrado le manovre al limite

Whitmarsh: “Contenti dello spirito di Perez”

Martin Whitmarsh non se la sente di gettare la croce addosso al “suo” Perez che a Montecarlo si è reso protagonista di manovre discutibili, in particolare quella che ha rovinato la gara di Räikkönen facendogli perdere punti preziosi per la lotta iridata e ai media che gli chiedevano un parere in proposito ha così risposto: “Non credo ci sia nulla da ridire, sono cose che capitano spesso in questo gran premio e noi siamo contenti del suo spirito battagliero. Ha fatto dei bei sorpassi, per cui non posso che essere soddisfatto. Riguardo al contatto più importante ognuno ha dato una versione diversa, per Checo è stato Kimi a chiuderlo non lasciandogli spazio, mentre il finlandese ha sostenuto che stava difendendo la sua linea e Sergio si è inserito in maniera troppo aggressiva. Certamente è stato un tentativo azzardato, ma le corse prevedono dei rischi alle volte. Se la manovra riesce sei un eroe, altrimenti rimani deluso. Alla fine anche a lui è andata male, ha danneggiato l’ala e alcuni detriti gli sono entrati nel canale dei freni facendoli surriscaldare e di conseguenza si è dovuto ritirare”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

26 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati