Whiting: "I nuovi diffusori si servono di lacune del regolamento”

Whiting: "I nuovi diffusori si servono di lacune del regolamento”

Nella recente visita ai test di Barcellona, le caratteristiche tecniche piu' discusse di alcune delle vetture di F1 2009 sono state ispezionate dal delegato tecnico della FIA Charlie Whiting. Subito dopo, le pinne aerodinamiche di 30 cm presenti ai lati del cockpit della Williams FW31 sono sparite per motivi di sicurezza, e si crede che anche le piccole pinne della BMW-Sauber siano state rimosse prima dell’avvio della stagione 2009. Invece, nonostante la controversia riguardante i diffusori posteriori di Toyota, Williams e Brawn GP, non e' stato richiesto alle scuderie di cambiare il loro disegno.

"Hanno sfruttato una lacuna (nel regolamento) che c’e' sempre stata," ha dichiarato Whiting alla rivista tedesca Auto Motor und Sport. "Inoltre, possiamo capire che le altre squadre abbiano una visione diversa," ha aggiunto.

Comunque, la minaccia di una protesta formale da parte delle altre squadre in Australia rimane. "Sono sicuro che chiunque vinca a Melbourne si dira' stia barando, non importa chi sara' stato," ha commentato Bernie Ecclestone mercoledi'. Il direttore tecnico della Williams, Sam Michael, si e' mostrato sorpreso che gli altri team non abbiano semplicemente seguito il concetto anziché lamentarsi. "Sarebbe relativamente semplice copiare questa soluzione," ha detto l’australiano. "Mi sorprende che le altre squadre non lo abbiano ancora fatto," ha detto alla rivista tedesca.

Andre' Cotta

Whiting: "I nuovi diffusori si servono di lacune del regolamento”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati