Webber: “Ho fatto un errore in Q3”

Webber: “Ho fatto un errore in Q3”

Mark Webber ha ammesso di aver commesso un errore in Q3 nelle qualifiche del Gran Premio di Germania di Formula 1. L’australiano si è qualificato in quarta posizione, a quasi mezzo secondo dal suo compagno di squadra della Red Bull, Sebastian Vettel, che ha ottenuto la pole position. Webber partirà alle spalle delle Ferrari di Fernando Alonso e Felipe Massa.

“Sono finito un po’ largo all’entrata della Curva 1, bloccando l’anteriore della vettura e non sono riuscito a rientrare in traiettoria” ha dichiarato Webber al termine delle qualifiche. “E’ stato un mio errore, non ho fatto un giro sufficientemente buono”.

“Ho perso una posizione negli ultimi giri, ovviamente ero terzo e poi ho ceduto una posizione a Felipe Massa, quindi è stato un peccato. Non è stata la mia migliore qualifica quindi spero nella gara di domani”.

Webber non è apparso sorpreso dalla lotta per la pole che ha visto Vettel precedere Alonso di soli 2 millesimi.

“Non sono sorpreso, davvero. Sapevo che sarebbe stata una lotta serrata sul giro singolo. Sarebbe stato bello avervi preso parte, ma Seb ha fatto un ottimo lavoro ottenendo la pole, quindi è comunque una buona giornata per il team” ha concluso Webber.

Webber: “Ho fatto un errore in Q3”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati