Formula 1 | Domenicali conferma una possibile gara in Africa nel prossimo futuro

"Tante richieste anche da oriente, compresa la Corea del Sud", ha aggiunto Domenicali

Liberty Media pronta a varare una rotazione del calendario
Formula 1 | Domenicali conferma una possibile gara in Africa nel prossimo futuro

Prosegue il piano d’espansione targato Liberty Media per il futuro immediato della Formula 1. In un’intervista concessa alle colonne della Bild, Stefano Domenicali ha ammesso come la società statunitense sia in trattativa con diversi stati africani, sia a nord (Marocco) che a sud (Sudafrica), per uno slot all’interno del calendario.

Il ritorno dell’Africa nel mondiale aprirebbe al Circus un bacino ormai “chiuso” da diversi anni, visto che la Formula 1 manca da questo continente dal lontano 1993 (GP Sudafrica vinto da Alain Prost).

Per quanto riguarda l’Asia, invece, l’ex numero uno di Lamborghini ha confermato la possibilità di aggiungere altri appuntamenti ad est oltre Suzuka e Marina Bay, precisando come tra le nazioni interessate vada segnalato il “ritorno di fiamma” della Corea del Sud, già in calendario dal 2010 al 2013.

“L’obiettivo dell’attuale gruppo di lavoro è quello di mantenere un calendario composto da 23 appuntamenti”, ha affermato il Presidente e CEO di Liberty Media. “Abbiamo richiese non solo dall’Africa, ma anche dall’estremo oriente, compresa la Corea del Sud. L’obiettivo è quello di arrivare ad un parziale equilibrio tra i contenti, con un terzo delle gare in Europa e le altre sparse in giro per il globo”.

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati