Vasseur: “Cerchiamo il campione del 2020”

La Renault fissa il target del suo programma a lungo termine

Vasseur: “Cerchiamo il campione del 2020”

Acquisita una Lotus subissata dai debiti la Renault si è trovata in questa stagione a dover limitare le proprie ambizioni e ad accontentarsi di lottare per le ultime posizioni.

Ad oggi nona tra i costruttori con un bottino di 6 punti, tutti conquistati da Kevin Magnussen a Sochi la scorsa settimana, la scuderia della Losanga potrebbe presto essere protagonista di un episodio simil Milton Keynes con lo scambio appena avvenuto tra Kvyat e Verstappen, e sostituire l’opaco Jolyon Palmer con la giovane promessa del motorismo francese Esteban Ocon.

Un cambio di formazione che farebbe gola ai vertici tuttavia realisti a proposito delle possibilità attuali del team.

“Adesso possiamo solo puntare a scovare il campione del mondo del 2020 o del 2021 – ha dichiarato a F1i.com il direttore Frederic Vasseur – E per riuscirci dovremo iniziare subito a lavorare in quest’ottica in modo da mattere i talenti nelle condizioni adeguate per arrivare alla maturità nel momento opportuno. Insomma vorremmo fare come la Red Bull con Vettel o la Benetton con Alonso”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati