Toro Rosso, Kvyat: “Sarà un salto nell’ignoto”

Il russo non ha mai corso in un cittadino

Toro Rosso, Kvyat: “Sarà un salto nell’ignoto”

Delusa dall’esito del weekend di Barcellona, archiviato con un ritiro e un quattordicesimo posto, la Toro Rosso spera di tornare in zona punti nel Principato.

“Considerato che non esiste più il Gp di Francia questa è la mia gara di casa – ha rivelato Jean-Eric Vergne – Finora in F1 vi ho corso due volte e in entrambi i casi ho ottenuto buoni risultati, tuttavia è meglio restare con i piedi per terra. L’importante sarà non fare errori e tenere alta la concentrazione”.

“Montecarlo sarà un’assoluta novità per me non avendola mai neppure visitata – ha dichiarato Daniil Kvyat – Nonostante le prove al simulatore sarà un salto nel vuoto. Non vedo l’ora quindi di partire per scoprirla dal punto di vista della guida ma anche per capire cosa rende questo evento così speciale per tutti”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati