Tony Fernandes: “Non apprezzo molto il KERS”

Tony Fernandes: “Non apprezzo molto il KERS”

Tony Fernandes ha ammesso di non essere un particolare ammiratore della tecnologia del recupero dell’energia cinetica meglio conosciuta come KERS.

Dal 2009(ad eccezione del 2010), in F1 è presente il sistema che recupera l’energia in frenata e la riusa in forma di “boost” sfruttabile tramite un tasto sul volante del pilota.

Dal 2012 il sistema sarà a disposizione della Caterham per la prima volta, quest’ultimo verrà fornito dalla Red Bull che fornisce al team asiatico anche il cambio ed il sistema idraulico.

Tuttavia Fernandes ha dichiarato di non apprezzare molto il sistema

Ci sono troppi soldi da spendere, e ne vengono investiti troppi per cose sbagliate” dice il boss della Caterham in riferimento al Kers ed ai costi della F1.

Pensavamo di pagare pochi milioni di euro per utilizzare il KERS, ma adesso siamo arrivati ad una cifra fra i 3 e i 5 milioni di euro“.

“E per cosa? Il KERS non aggiunge nulla al nostro ambiente (la F1)”.

Stefano Rifici

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

25 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati