Team Lotus, Jarno Trulli: “Un weekend speciale per me a Monza”

Team Lotus, Jarno Trulli: “Un weekend speciale per me a Monza”

Un buon weekend per il Team Lotus a Monza nel Gran Premio di Italia che porta entrambe le vetture al traguardo in 13ma e 14ma posizione. Un weekend speciale per Trulli che oggi viene confermato dal team anche per il prossimo anno.

Heikki Kovalainen – 13 °: “Ho fatto una grande partenza, passando Jarno e sono riuscito ad evitare la HRT di Liuzzi alla prima curva. Ho avuto un buon ritmo e ho trovato il degrado delle gomme abbastanza facile da gestire. I pit-stop sono stati davvero buoni oggi. Le chiamate sono stati fatte al momento giusto e tutto il team ha fatto un grande lavoro per farmi uscire così in fretta, così grazie a loro e a tutta la squadra per questo buon fine settimana. ”

Jarno Trulli – 14: “Per una volta non ho avuto una buona partenza ma sono riuscito a evitare l’incidente alla prima curva e per fortuna Heikki ed io siamo riusciti a superare il caos alla prima curva e ad evitare di danneggiare le nostre vetture. La squadra ha fatto un grande lavoro nel cambiare l’alettone anteriore dopo un contatto con Massa e nella strategia. I miei tempi sul giro sono stati davvero buoni e mi è piaciuto tutto il resto della gara. sono davvero contento della prestazione di oggi e il ritmo e’ stato eccellente per tutto il pomeriggio. In realtà, tutto il weekend sono stato molto contento del passo della vettura in generale e le notizie di questa mattina sul contratto per il prossimo anno hanno fatto di questa una gara fantastica di casa per me – grazie a tutta la squadra.”

Team Lotus, Jarno Trulli: “Un weekend speciale per me a Monza”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

10 commenti
  1. madmaxf1

    11 settembre 2011 at 18:00

    Jarno a me piaci tantissimo …ma se Liuzzi nn giocava a bowling nn so in ke pos finivi oggi…e cmq a piu di 30 sec da Heikki!!! sveglia!!!!

    • amedeo

      11 settembre 2011 at 20:10

      comunque ce un motivo per cui jarno e andato cosi,e stato tamponato da quel pilota chiamato massa,se hai visto le qualifiche e andato meglio di kova di quasi 2 secondi

      • Marco

        11 settembre 2011 at 20:18

        Mezzo secondo.

      • amedeo

        11 settembre 2011 at 20:20

        19. Jarno Trulli Team Lotus 01:25.647
        20. Heikki Kovalainen Team Lotus 01:27.184

        2 secondi no ma un secondo e mezzo si

    • Arturo

      11 settembre 2011 at 20:34

      Jarno ha dovuto cambiare l’alettone perdendo 30 secondi. A fine gara aveva un ritardo da Kovalainen di 20 secondi con una strategia praticamente da 1 pit stop. Vuol dire che in condizioni normali avrebbe staccato il compagno di almeno 10 secondi.

  2. Uenj87 (Tifoso dello spettacolo in pista)

    11 settembre 2011 at 18:02

    In attesa di risultati migliori..Forza Jarno

  3. MacPherson

    11 settembre 2011 at 19:27

    Non vorrei dire una scemenza, ma se non ricordo male col risultato di oggi Team Lotus eguaglia quella che era la migliore prestazione dei nuovi team nel corso di questa stagione…
    A meno di scenari improbabili nei prossimi gran premi, la vedo dura che Virgin e HRT riescano a fare meglio di 13°.
    Con la gara di oggi Team Lotus si è (quasi) assicurato il 10° posto nel costruttori.

  4. giuseppe andrea

    11 settembre 2011 at 21:36

    vai jarno sei tutti noi

  5. bouc

    11 settembre 2011 at 23:40

    Ha girato costantemente con tempi migliori del compagno fino a 2/3 di gara, ottima prova.

  6. ale_1

    12 settembre 2011 at 00:18

    Anche se questa formula 1 non merità il nome che portate. Qualcuno crede ancora in Team Lotus. Spero nel 2012 rimanga il nome altrimenti finisce un sogno.
    Poi ricordiamoci la pole di Hulkenberg l’anno scorso in Brasile con una Williams Cosworth. I soldi servono, ma la passione e la storia sono tutto. Lotus Cars dovrebbe supportare molto più questo team.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati