Red Bull: “Raikkonen ancora un candidato per il 2014”

Per Horner il finlandese è ancora in lizza con Ricciardo e altri piloti

Red Bull: “Raikkonen ancora un candidato per il 2014”

Kimi Raikkonen resta in lizza per un sedile in Red Bull per la stagione 2014 di Formula 1. Lo ha dichiarato il team boss della squadra austriaca, Christian Horner.

Mentre si susseguono voci, indiscrezioni e smentite sul futuro del finlandese, Horner ha smentito quanto detto dal manager di Raikkonen, che aveva definito il suo assistito fuori dalla corsa al sedile di compagno di squadra di Sebastian Vettel: “Non c’è nulla di definito” ha dichiarato Horner. “Abbiamo detto che ci saremmo presi l’estate per pensarci su, ma non c’è ancora una decisione a riguardo. Non escluderei nulla al momento. Fino a quando non avremo deciso a chi affidare il secondo sedile non c’è molto da dire”.

RAIKKONEN ANCORA IN CORSA – Poi un commento sulle dichiarazioni del manager di Raikkonen: “Dovreste chiedere a lui. Io ho solo visto i commenti. Non abbiamo ancora preso alcuna decisione per il secondo sedile. Penso che Kimi alla fine farà quello che è meglio per lui. Siamo in una posizione fortunata, c’è molto interesse per il nostro sedile e abbiamo ancora un pò di tempo per decidere, quindi useremo questo tempo per valutare a pieno il mercato piloti. Raikkonen è ancora in corsa? Sta a lui decidere. Vogliamo prendere la decisione giusta e ci prenderemo il tempo necessario per prendere quella decisione”.

PIU’ DI DUE CANDIDATI – Horner ha fatto intendere che ci sono più di due candidati, ovvero Kimi Raikkonen e Daniel Ricciardo. Della lista potrebbe far parte anche Fernando Alonso, la cui permanenza in Ferrari non è scontata.

“Bisogna considerare tutte le opzioni e ci sono più opzioni di quelle che credete” ha spiegato ad Autosport. “Fernando è in lizza? Dovreste chiederlo a lui. Penso abbia un contratto con la Ferrari”.

Secondo indiscrezioni in Ungheria il management di Alonso non avrebbe contattato solo la Red Bull ma anche altri top team.

Leggi altri articoli in Mercato

Lascia un commento

7 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati