Räikkönen, “In Lotus mi sento davvero a mio agio”

Per il pilota e per il manager Boullier la conferma era scontata

Räikkönen, “In Lotus mi sento davvero a mio agio”

Dopo il video che ha annunciato la permanenza dell’uomo di ghiaccio in Lotus anche nel 2013, nel pomeriggio sono arrivate le voci dei protagonisti dell’accordo.

“Penso che il mio ritorno in F1 sia stato positivo e che la squadra abbia fatto un buon lavoro fino ad ora” – ha commentato Kimi – “Onestamente non mi aspettavo di battermi per il titolo vista la posizione del team nel 2011, quindi è incredibile essere riusciti a salire così tante volte sul podio ed essere andati regolarmente a punti. La mia scelta è stata ovvia perché qui mi sento a mio agio e poi con la scuderia condividiamo la stessa filosofia di corsa, per cui non vedo l’ora di continuare questo percorso con loro il prossimo anno”.

Come prevedibile soddisfatto il team principal Eric Boullier, – “Räikkönen è stato protagonista di un grande ritorno nel Circus. La prima volta che è risalito in auto ci è parso subito chiaro che nessuna delle sue qualità, dalla velocità al feedback tecnico era stata persa, inoltre per tutta la stagione ha dimostrato di essere fortemente motivato e concentrato per dare il massimo. Molto di ciò che è stato raggiunto è merito suo, del suo talento e della sua esperienza. La conclusione naturale quindi non poteva che essere la conferma della fiducia nelle sue capacità anche per il 2013”.

 

Chiara Rainis

 

 

 

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

15 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati