Pirelli, quattro nuove slick in F1 per il 2013

La nuova Hard al debutto con un colore inedito, l'arancione

Pirelli ha presentato le sue nuove gomme per la stagione 2013. Tra queste troviamo quattro topologie di slick, suddivise visivamente nelle colorazioni rossa, grigia, gialla e arancione. Queste slick possono contare su nuovi materiali il cui compito sarà quello di aumentare il grip, la trazione e gestire meglio la temperatura. Soprattutto quest’ultimo aspetto è stato curato con particolare attenzione, in quanto è stata migliorata la distribuzione del calore, in modo da unire una maggiore efficienza con delle prestazioni migliorate.

Il pneumatico arancione è il più duro tra le slick (arancione). Pensato per lavorare alle temperature più alte, raggiunge le migliori prestazioni in un range compreso tra i 110 e i 135°. Subito sotto troviamo le soft, caratterizzate dal colore giallo, sempre considerate all’interno del “High Working Range”. Questi pneumatici sono pensati per fornire le migliori prestazioni tra i 105 e i 125°.

Passando al “Low Working Range”, troviamo le Medium, colorate in bianco, pensate come sempre per le situazioni di fondo incerto e concepite in modo da lavorare al meglio tra i 90 e i 115°. Infine abbiamo le Super Soft, l’ultimo livello di slick prima di arrivare alle gomme Wet da bagnato. Caratterizzate dal colore rosso, sono ottimizzate per temperature tra gli 85 e i 110°.

Lorenzo Bellini

Pirelli, quattro nuove slick in F1 per il 2013
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati