Nono titolo di Campione del Mondo Costruttori per il motore Renault in Formula 1

Nono titolo di Campione del Mondo Costruttori per il motore Renault in Formula 1

Renault ha conquistato il titolo di Campione del mondo costruttori in Formula 1, dopo la doppietta delle monoposto della scuderia Red Bull Racing al Gran Premio del Brasile. A una tappa dalla fine del Campionato 2010, le Red Bull equipaggiate del motore Renault si sono ormai assicurate il gradino più alto del podio nella categoria dei costruttori.

Si tratta del nono titolo di Campione costruttori di Formula 1 vinto da monoposto con motore Renault, il settimo da una scuderia partner.

Ha assistito alla gara del circuito d’Interlagos, a São Paulo, il Presidente Direttore Generale di Renault, Carlos Ghosn, che ha dichiarato: “Vorrei congratularmi con la scuderia Red Bull Racing, così come con i nostri ingegneri di Viry-Châtillon, per la vittoria che hanno appena conquistato nel Campionato 2010 costruttori. Per la squadra di Viry, è il terzo titolo di campione del mondo in sei anni ed è dunque la prova concreta della qualità del motore Renault. Questo successo conquistato assieme al nostro partner si può attribuire alla nostra politica di fornitura equa di motori e rafforza ancora una volta la nostra volontà, annunciata questo weekend, di coinvolgere sempre di più Renault in questo sport, in quanto fornitore di motori e di tecnologie avanzata.”

Sebastian Vettel ha messo la sua firma ieri sulla 129a vittoria di un motore Renault in Formula 1, una lunga serie inaugurata nel 1979 da Jean-Pierre Jabouille, che conquistava in quell’anno il Gran Premio di Francia.

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

30 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati