Formula 1 | Renault, Ghosn rivela la politica del team: “Puntiamo a vincere entro il 2020 e non siamo interessati agli investimenti folli”

"Non escludo un pilota russo o cinese per il futuro", ha aggiunto

Formula 1 | Renault, Ghosn rivela la politica del team: “Puntiamo a vincere entro il 2020 e non siamo interessati agli investimenti folli”

Citato dal quotidiano La Presse, Carlos Ghosn ha parlato dei progetti futuri del team Renault, sottolineando come l’obiettivo della squadra sia arrivare al successo entro la stagione 2020, tenendo però delle condizioni economiche responsabili. La Scuderia francese, infatti, non vuole strapparsi i capelli per quello che riguarda il budget, preferendo quindi investire su profili giovani (scartata quindi l’ipotesi Newey.ndr) o su possibili scommesse dal punto di vista dei piloti. Il Presidente, proprio in tal senso, non ha escluso scelte clamorose per quello che riguarda il dopo Sainz o Hulkenberg, rivelando come il team transalpino sia pronto a scommettere su talenti “economicamente forti”.

Ecco le parole di Carlos Ghosn: “Ci stiamo preparando per il ritorno in vetta entro il 2020. Il nostro obiettivo è vincere con delle condizioni economiche responsabili. Ovviamente, se non ci fosse un budget, potremmo assumere i migliori piloti del mondo, ma non saremo la squadra più ricca e abbiamo più volte dimostrato, soprattutto in passato, di poter vincere anche senza l’ausilio di piloti esperti e vincenti. Sappiamo valorizzare le scommesse”.

Per quanto riguarda Sainz, proprio in tal senso, Ghosn non ha escluso un profilo economicamente vantaggioso: “Renault potrebbe anche cercare un pilota che attiri l’attenzione sui nostri mercati principali. Quindi un autista francese o russo andrebbe bene, ma un pilota cinese sarebbe straordinario perché avremmo l’attenzione di 1,3 miliardi di consumatori. Devi sempre considerare, però, che questo profilo deve portarti alla vittoria, quindi è un’equazione non semplice da risolvere”.

Formula 1 | Renault, Ghosn rivela la politica del team: “Puntiamo a vincere entro il 2020 e non siamo interessati agli investimenti folli”
4.5 (90%) 2 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati