Monaco, la barriera pericolosa sarà spostata

Monaco, la barriera pericolosa sarà spostata

La barriera su cui è andato a sbattere Sergio Perez durante le qualifiche del GP Monaco di F1 sarà arretrata in vista delle prossime edizioni della gara del Principato.

Secondo il giornalista Adam Cooper la barriera dopo la chicane sarà arretrata di 20 metri per avere una via di fuga più ampia.

Al momento c’è una gru dietro la barriera e sebbene l’Automobile Club de Monaco non sia entusiasta di spostare la gru, gli organizzatori sono giunti alla conclusione che non sarebbe un grosso problema dal momento che un incidente in quella zona richiederebbe comunque l’utilizzo della safety car o l’interruzione con bandiera rossa.

La barriera era già stata arretrata dopo gli incidenti di Karl Wendlinger e Jenson Button negli anni scorsi.

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

10 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati