McLaren: “Il personale in quarantena è rientrato a casa”

"Grazie ancora a nome del team per tutto il supporto"

I membri del team si erano messi in auto-isolamento dopo la positività di un dipendente al COVID-19
McLaren: “Il personale in quarantena è rientrato a casa”

Attraverso un tweet pubblicato questa mattina, la scuderia di Woking ha fatto sapere che il personale costretto a due settimane di quarantena a Melbourne in quanto rimasto a contatto con un dipendente contagiato dal COVID-19, è tornato a casa.

“Siamo lieti di confermare che da ieri sera tutto il personale del team che si era auto-isolato a Melbourne, così come i dirigenti che erano rimasti con loro, ora sono tornati sani e salvi a casa. Grazie ancora a nome del team per tutto il supporto e gli auguri”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1 | Coronavirus, Sainz: “Sono preoccupato, non spaventato”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Stroll positivo al Coronavirus dopo il GP dell’Eifel

Stroll è risultato negativo all'ultimo tampone effettuato, aspetto che dovrebbe consentire alla squadra di schierarlo in Portogallo
Lance Stroll è risultato positivo al test del Coronavirus dopo l’ultimo Gran Premio dell’Eifel, 11° appuntamento di questo mondiale 2020