McLaren, Button: “Soddisfatti del lavoro svolto”

Anche il suo compagno di team Sergio Perez commenta positivamente le libere del GP di Malesia

McLaren, Button: “Soddisfatti del lavoro svolto”

Dopo l’esordio avaro di soddisfazioni per la McLaren in Australia, il team di Woking spera di riscattarsi in qualche modo in Malesia. A distanza di una settimana non sarà semplice operare immediatamente un cambio di rotta, Jenson Button ne è consapevole ma prova anche a vedere il bicchiere mezzo pieno.

“Oggi abbiamo compiuto una quantità di lavoro soddisfacente e raccolto qualche informazione in più utili sulla MP4-28 – ha dichiarato il pilota britannico che ha chiuso 11esimo e 12esimo le prime due sessioni di libere del GP di Malesia -. Su una pista asciutta la sento meglio rispetto a Melbourne, ma ancora non basta”

“Abbiamo identificato alcuni ulteriori miglioramenti che si possono operare prima di domani e questo è incoraggiante, quindi è stata una buona giornata per quanto riguarda l’apprendimento – ha proseguito -. I ragazzi stanno lavorando duramente per migliorare e qui a Sepang ogni singolo membro della nostra squadra sta svolgendo un lavoro veramente impressionante”.

Alle sue parole fanno eco quelle del compagno di team Sergio Perez che ammette: “La nostra macchina è migliorata dopo Melbourne e questo è piuttosto incoraggiante. Oggi la sentivamo meglio sia in condizioni di asciutto che bagnato”.

Il pilota messicano ha registrato, invece, il 13esimo e l’11 miglior tempo.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

9 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati