Massa: “Sarà una gara durissima”

Lievi miglioramenti per il brasiliano in qualifica a Sepang

Massa: “Sarà una gara durissima”

Felipe Massa non è soddisfatto al termine delle qualifiche del GP Malesia. Ancora una volta il ferrarista è rimasto fuori dalla Q3, chiudendo in 12ma posizione.

“E’ chiaro che non posso essere contento per un dodicesimo posto ma sappiamo di non avere in questo momento una macchina molto competitiva: entrare in Q3 è molto difficile e oggi ho potuto soltanto avvicinarmi a questo traguardo” ha dichiarato Massa.

“Sia ieri che oggi in FP3 non ero soddisfatto del bilanciamento della vettura ma siamo riusciti a migliorarlo per la qualifica, il che mi lascia fiducioso sia per la gara che per il futuro. Credo che abbiamo cominciato a capire di più come funziona questa F2012 e questo è positivo. Domani sarà una gara durissima, in cui il degrado degli pneumatici si farà sentire e su cui incombe la minaccia della pioggia. Speriamo di ottenere un risultato migliore di questo dodicesimo posto. La pressione? Quella che sento deriva dalla mia voglia di fare sempre il massimo e quando non ci riesco sono il primo a non essere contento”.

Massa: “Sarà una gara durissima”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

39 commenti
  1. polemiche blog

    24 marzo 2012 at 13:32

    E’ chiaro che non posso essere contento per un dodicesimo posto ma sappiamo di non avere in questo momento una macchina molto competitiva”

    Si e allora Alonso come fa? Massa va sostituito IMMEDIATAMENTE, presidente SVEGLIAAA !!!

    • Iron Maiden

      24 marzo 2012 at 15:23

      Aspetta, che Alonso aveva pure un problema al KERS, altrimenti qualcosina in più la poteva benissimo fare. Comunque non fà niente, io per la gara di Fernando sono fiducioso!!!!!! Se risolvono il problema al KERS io mi azzardo di dire che Fernando può fare terzo!!!!! Tu che dici????

      • konradkid

        24 marzo 2012 at 18:14

        mmm, non esageriamo…

      • GIUSY

        24 marzo 2012 at 20:13

        SALVE, RISPONDO ANCH IO SUL FATTO KE MASSA PARTE DAL 12 POSTO,
        PER ME E’PROBLEMA DELLA MACCHINA, NON HANNO UNA BUONA MACCHINA,DEVONO CERCARE DI CAMBIARE I TECNICI,ALLORA SI KE LA FERRARI SI RIALZA, E’ INIZIATA MALE,,
        IO SONO UNA TIFOSISSIMA, MA A VEDERE LA FERRARI MI CADE IL CUORE, CERCATE IL PIU’ PRESTO POSSIBILE UNA SOLUZIONE,,,,
        A PRESTO E SPERIAMO KE DOMANI ARRIVINO NEI PRIMI 6 POSTI,
        GIUSY

      • vincenzo

        24 marzo 2012 at 20:57

        Siiiiiiiiiiiiii!!!!! arriva secondo in volata.
        ma dai ragazzi quella del kers è una scusante per alonzo “non dettata da lui ” per mascherare . alonzo dal 1° è indietro 1.3 secondi. critichiamo sii Felipe ,ma cerchiamo di essere realisti e non sempre cercare il confronto tra i due compagni.
        sono ferrarista ma la rossa è dietro.

      • kimi73

        24 marzo 2012 at 21:12

        magari!!!via Massa subito!!!!!!!

    • Mario

      24 marzo 2012 at 16:28

      Condvido il tuo pensiero. A onor del vero questo pilota referenziato non mi ha mai convinto, a maggior ragione ora che dimostra tutti i suoi limiti e non da ora a differenza di un grande Alonso.

    • wlf

      24 marzo 2012 at 21:22

      Alonso arriva nei primi 10 perchè ha il manico, altro che balle…

  2. Andre Galletti

    24 marzo 2012 at 14:08

    @Polemiche blog: Infatti un decimo e mezzo e come un secondo no? Se erano parti invertite vi sareste inventati che era solo fortuna………
    Pazienza

  3. ziwa

    24 marzo 2012 at 14:14

    Sarà piu dura per i tifosi che lo devono guardare…

  4. webferrari

    24 marzo 2012 at 14:17

    Si…durissima!!!

  5. osj

    24 marzo 2012 at 14:22

    Vai a casa e non farti più vedere mezza tacca!!!

  6. arcangel85

    24 marzo 2012 at 14:25

    è due anni che lo dico,non ha mai dato grandi risultati,è un pilota così,che sviluppi può portare,nessuno

  7. Walter176

    24 marzo 2012 at 14:29

    Sí ma è sempre colpa di Alonso che bene o male riesce sempre a fare meglio
    E’ proprio vero: Fernando is faster Than you!

  8. f1expert

    24 marzo 2012 at 14:37

    Mah…dipingere Massa come il peggior pilota di F1 … … Alonso è a 3-4 decimi dal peggior pilota mica tanto lontano … io li cambierei entrambi perchè si lamentano troppo … E’ arrivato Schumacher ed ha vinto con la Ferrari, è arrivato Raikkonen ed ha vinto pure … con questi due (che sembrano Gianni e Pinotto) abbiamo visto vincere … e quelli che sono andati via stanno davanti a noi … Abbiamo una macchina non all’altezza da quarta fila (ma non è nemmeno peggio della Williams e della Sauber) e una coppia di piloti da decima fila.
    Che schifo

    • F1&Rally

      24 marzo 2012 at 15:07

      Ma non puoi metterli nello stesso piano Massa ed Alonso; Schumacher ha vinto dopo 5 anni, Raikkonen ha vinto quando doveva vincere Massa ed Alonso ha perso il mondiale all’ ultima gara al primo anno in Ferrari, quando già la squadra era in un chiaro declino tecnico, cmq Alonso se si lamenta lo fà per avere una macchina migliore, Massa lo fà sempre per giustificare le sue pessime prestazioni.

      • f1expert

        24 marzo 2012 at 15:20

        Infatti non sono sullo stesso piano, ma non ritengo nemmeno che siano così distanti…la differenza c’è con gli altri piloti….nel 2010 l’ha buttato il mondiale e da allora la squadra è piombata in un declino assoluto…anche quest’anno non lotteremo per il mondiale…Schumacher c’ha messo qualche anno a vincere ma è partito da zero, Raikkonen ha vinto in rimonta al primo tentativo…Alonso e Massa stanno sempre a lamentarsi della vettura, se non gli piace se ne possono pure andare…a me interessa della Ferrari, chi la guida non importa, se li cambiamo a me va benissimo così riusciamo a capire pure quanto sia la macchina a mancare e quanto i piloti…Non è un caso che Schumacher è davanti, Raikkonen è davanti, Aldo Costa è davanti…meno male che Barrichello si è ritirato se no quest’anno ci sverniciava pure lui. La caccia alle streghe in Ferrari non ha pagato, adesso nessuno è intoccabile…io preferisco mantenere stabile il reparto progettazione piuttosto che i piloti…cambiare progettisti non è così facile, cambiare piloti invece può portare a miglioramenti immediati

      • MAAXXX (tifoso Ferrari moderato)

        25 marzo 2012 at 05:08

        meglio se cambi il nick..

    • Giacomo

      24 marzo 2012 at 18:55

      chi è il tuo spacciatore?

    • Legion

      24 marzo 2012 at 19:53

      Noto con piacere che finalmente si inizia a desantificare Alfonso El Banco…bene bene. Ti stimo.

      • Frenk

        24 marzo 2012 at 20:10

        Allora puoi stimare anche stò c…

      • f1expert

        24 marzo 2012 at 21:15

        Non voglio accusare nessuno in particolare ma spesso si sbaglia a parlare di prestazione della macchina scadente…è il binomio Alonso-Ferrari e Massa-Ferrari che non tirano la prestazione voluta….quanto sia colpa della vettura e quanto dei piloti è difficile dirlo…ma sicuramente sono co-responsabili. Se ci guardiamo intorno, i personaggi che abbiamo mandato via stanno tutti davanti e se guardiamo al passato dei nostri piloti non possiamo dire che sono dei fenomeni.
        Abbiamo fatto delle scelte nel reparto tecnico, giuste o sbagliate che siano portiamole avanti…per i piloti invece penso che sia ora di cambiare aria anche per capire a che punto ci troviamo…io non ci credo che la Ferrari è peggio della Williams o della Sauber…su andiamo non scherziamo…e poi tutti a sparare sui tecnici (ricordate che hanno portato titoli mondiali a valanga negli anni passati)…a dire che sono degli incapaci. Sarebbe bello invece vedere la Ferrari guidata da due volti nuovi, che fanno meno chiacchiere e più prestazione.

      • AleMans

        24 marzo 2012 at 23:02

        @F1expert: Puoi metterci chi vuoi ma la macchina quella è…
        Mettici Vettel, Hamilton, Schumacher sulla Ferrari attuale e vedrai che non riuscirebbero a fare molto meglio di Alonso.
        La realtà è questa.

  9. Davide

    24 marzo 2012 at 14:43

    massa, sei un po’ troppo fiducioso secondo me…

  10. beato te' contadino

    24 marzo 2012 at 16:00

    felipe vai al luna park li’ in Malesia,fatti tirare in testa una molla o un santino con maometto o un budda di ferro o un colpo di striscio di kalascnikov e chissa’ che con un’altra botta in testa ti riprendi!quello che so’ e’ che hai davvero una botta di cul..a restare li’ dove sei!!non e’ questione solo fiat/pirelli contano anche gli agganci con il piccoloJean todt vero felipe?

  11. Zardoz

    24 marzo 2012 at 16:15

    Massa? Chi è? La ferrari ha una macchina sola in pista, no?

    • polemiche blog

      24 marzo 2012 at 17:08

      Eh Si! Montezemolo chiede la 3a macchina… quando non si rende conto ancora che corre con 1 sola !!!

      • toy 72

        24 marzo 2012 at 19:34

        noi scherziamo ma e la triste verita ormai massa e bollito e nn a ancora capito che se nn cambia scuderia si bruccia quel poco di carriera che gli e rimasta

      • Frenk

        24 marzo 2012 at 20:12

        Ma poca!(carriera) 😉

  12. kimi73

    24 marzo 2012 at 21:14

    bravi a tt

  13. ferrarista

    24 marzo 2012 at 21:26

    Sopra f1 expert propone di cambiare i piloti in casa Ferrari al posto dei progettisti!

    Ma e uno scherzo, cambiare Alonso, e con chi?
    Massa lo possono pure liberare, ma al posto di alonso? Chi? Vettel? Hamilton? Button? Schumacher?… Sarà quel che sarà, avrà anchè sputtanato la Ferrari anni fà, lo fece anche Schumi prima di approdare alla Ferrari. Alonso sull arco di una stagione ad armi uguali e molto forte e regolare! La prova, l’anno scorso ha ottenuto dieci podi inclusa una vittoria, e Massa invece cosa fece?

    Ma per favore dai! F1expert

    Io tifo per primo la Ferrari, e ovvio, e per sempre, ma Alonso per il momento me lo tengo in Ferrari!

    Forza Ferrari per sempre

    • f1expert

      24 marzo 2012 at 22:05

      Proprio perchè tieni alla Ferrari dovresti capire che non è giusto sparare a zero contro i tecnici che negli anni passati ci hanno portato ad aprire un ciclo unico nella storia della F1. Non possiamo fare gli ingrati in questo modo. E poi in pista ci và il binomio pilota-macchina…e che ne sò se parte della colpa è anche dei piloti???Tu lo sai?Sai dire con certezza qual’è il limite della macchina?…Abbiamo cacciato Schumacher…è lì davanti a noi…abbiamo cacciato Aldo COsta…è li davanti a noi…abbiamo cacciato Raikkonen…è li davanti a noi.
      Con questa stupida strategia di sparare contro alcuni e considerare intoccabili altri stiamo solo rafforzando gli avversari…e questo per cosa?Per tenere Alonso? ma che se ne vada oggi stesso…in giro piloti migliori se ne trovano a gò-gò. Un giovane Vettel che dopo due mondiali si mangerebbe ancora la pista a morsi non vorremmo? Un Button, pilota intelligente veloce e redditizio che mai parla a vanvera?non lo vorresti in Ferrari? Un Hamilton dal talento strepitoso non lo vorresti?…invece dobbiamo tenerci a Gianni e Pinotto, i risultati parlano chiaro…da quando c’è questa coppia solo delusioni.
      Se li licenziassimo in tronco a tutti e due, secondo te chi se li prenderebbe?
      Massa al massimo la HRT e ALonso?La McLaren?quando sentono quel nome ancora gli viene la nausea. La mercedes?hanno Schumacher, ad Alonso gli fanno prendere le ordinazioni al tavolo del bar? La Red Bull? c’è Vettel e visto i risultati non penso che lo mandino via. La Lotus? Hanno Raikkonen e ho detto tutto.

      Viva la Ferrari e gli uomini in rosso che hanno portato tanti successi a noi italiani. I piloti possono andarsene stasera stesso, per domani dei sostituti migliori li troviamo pure al supermercato

      • Bond

        25 marzo 2012 at 00:49

        Vedo che ti danno addosso, non sono tifoso Ferrari ma mi sa che hai ragione. Alonso e Massa sono li solo x interessi finanziari, Santander e mercato Fiat sud America. Sarebbe ora di sostituirli con 2 piloti con le palle che si lamentano di meno e tanta voglia di vincere.

      • stefano

        25 marzo 2012 at 03:35

        scusa ma se uno come briatore,per quanto non molto rispettabile,ma un milione di volte più “expert” di te,dice che la macchina conta per l’80-90 % che vuol dire?che l’anno scorso e quest’anno senza alonso sarebbero arrivati almeno 2 posizioni indietro nel mondiale,stop.quindi meglio un alonso competitivo e con i nervi saldi che un hamilton velocissimo che,alla prima curva,rendendosi conto del mezzo scarso,si schianta contro le barriere di protezione!!

      • f1expert

        25 marzo 2012 at 10:33

        Briatore ha avuto anche un certo Button come pilota e lo ha definito un paracarro. Non parlate di Briatore che è solo un pagliaccio bravo ad organizzare teatrini con incidenti programmati … con il circo togni lo vedo bene nel ruolo della scimmia

  14. stefano

    24 marzo 2012 at 22:18

    ma avete visto le qualifiche? avete letto i tempi? massa ha fatto 1.37.731 e alonso 1.37.566 quindi neanche 2 decimi e visto che dopo mc,mercedes,rb c’è il vuoto sono bastati per fare una differenza di 4 posizioni. sarà il telaio ma visto che parlo con i fatti e non da tifoso di massa ma “quasi” tifoso di kobayashi (ogni gara una marea di bellissimi sorpassi) e simpatizzante di grojean (ma quanto sorride?) glock (non ha sfigurato in gp2 e con toyota e tenta di tutto con la povera marussia) de la rosa (con la mc non ha sfigurato) e kart non so come si scrive (solo perchè l’anno scorso in india era come vedere un bambino di pochi anni quando li dai il regalo e ha battuto il compagno riciardo)

    • cecco

      24 marzo 2012 at 22:53

      forse è il caso di dire a Felipe che a capannelle cercano fantini..

  15. tommaso

    24 marzo 2012 at 23:42

    Guardando le qualifiche, ho notato che la Ferrari ha un sovrasterzo incredibile, specie in fondo al rettilineo per Massa era difficile inserire la vettura in traiettoria e si capiva che doveva lavorare di freni e sterzo richiamandola. Un po’ come quando cerchi di guidare in modo sportivo con un grosso SUV. D’accordo: la crisi di risultati, una intera stagione senza nemmeno un podio, l’arroganza del compagno di squadra, bravo oltretutto ad ergersi leader carismatico del team, visto anche che la Ferrari un “vero” Team Principal non ce l’ha: tutto ciò concorre a togliere fiducia e sicurezza al pilota, ma Massa non era male, e la gestione Ferrari degli ultimi tempi l’ha distrutto, più di quanto non abbia fatto la famosa molla della sospesione di Barrichello in Ungheria. Oggi in qualifica Massa ha lottato, ma quella macchina, dal camera-car almeno, sembra inguidabile…ps: di certo Brown e Costa ridacchiano sotto i baffi, la Mercedes si avvicina al podio, gara dopo gara, ed occuperà la posizione in clssifica che dovrebbe spettare alla Ferrari medesima…

    • stefano

      25 marzo 2012 at 03:37

      la mercedes farebbe meglio a montare delle gomme di cemento armato,almeno stanno tranquilli con il degrado!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Massa contro il GP a Rio de Janeiro

Il brasiliano ha messo in dubbio che ci sarà la tappa sul calendario
Il nuovo presidente brasiliano Jair Bolsonaro ha detto che la possibilità di avere la Formula 1 a Rio è “al 99%”.