Mark Webber: “Scambio Kvyat-Verstappen? A Marko interessano solo i risultati”

Anche l'australiano ha esternato il proprio pensiero sulla vicenda della settimana

Mark Webber: “Scambio Kvyat-Verstappen? A Marko interessano solo i risultati”

Continua a tenere banco lo scambio di piloti tra Red Bull e Toro Rosso. Ad esprimersi in merito alla vicenda che ha (ri)portato Daniil Kvyat a Faenza e Max Verstappen a Milton Keynes è stato Mark Webber. L’australiano, ora impegnato con la Porsche nel WEC,  ha spiegato che la decisione presa dalla scuderia austriaca – nella quale Webber ha militato dal 2007 al 2013, anno del ritiro dalla classe regina del motorsport –  non lo ha affatto sorpreso.

Sicuramente è stata una decisione presa prima del Gran Premio di Russia. Non è una novità – ha dichiarato l’ex driver di Milton Keynes – uno scambio di piloti tra Red Bull e Toro Rosso.  Vedremo se Verstappen sarà in grado di  essere subito competitivo con la Red Bull. Non ha scelta, deve farsi trovare pronto”.

“Kvyat ha avuto più di un anno per dimostrare il suo valore e si vedeva che non aveva dato il massimo. Mentre Verstappen ha dimostrato un’ottima costanza in Toro Rosso. Gli scambi si effettuano di solito a stagione conclusa. Ma non è sempre cosi”.

L’ultimo pensiero di Webber è rivolto ad Helmut Marko: “A lui interessano solo le prestazioni. Marko vuole il massimo dai piloti  in breve tempo. Tutto questo non ha giovato a Kvyat, ma questa è la F1. Un mondo dove i giudizi  cambiano rapidamente”.

Piero Ladisa

Segui @PieroLadisa

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

9 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati