Maldonado: “Secondo posto frutto del nostro lavoro”

Il venezuelano autore di una prestazione maiuscola in Spagna

La Williams non ha ottenuto il secondo posto in qualifica per caso: per tutto il weekend la scuderia inglese ha dimostrato grande competitività e velocità
Maldonado: “Secondo posto frutto del nostro lavoro”

Pastor Maldonado non è sorpreso di essere stato così veloce durante le qualifiche del Gran Premio di Spagna.

Il venezuelano della Williams è infatti stato veloce già nelle FP3 di stamattina e per tutte le tre manche è stato tra i primi. “Già il venerdì abbiamo pensato che la top ten sarebbe stata possibile, e questa mattina sono stato molto sorpreso dalla nostra prestazione, perché la nostra macchina era così veloce anche senza un grande consumo di carburante”, ha detto il venezuelano. “Così questa mattina abbiamo pensato che fosse possibile conquistare la pole o comunque lottare per essa”.

Con la Williams capace di dimostrare un ritmo costante in gara nei primi quattro Gran Premi della stagione, Maldonado è fiducioso che può trasformare la posizione in griglia in un bel risultato domani. “Penso che abbiamo lavorato molto duramente dall’inizio dell’anno, cercando di capire queste gomme e sviluppare le nostre auto attorno alle coperture”, ha aggiunto. “Certamente abbiamo fatto un bel passo avanti per questa gara. La vettura sembra molto prestante, soprattutto nel ritmo di gara, quindi è una grande sensazione di essere per la prima volta nella top 3. Abbiamo migliorato la nostra cosa peggiore, il passo in qualifica. Quindi sono felice per la squadra, per il mio paese e per me stesso”, ha concluso Maldonado.

Lorena Bianchi

Leggi altri articoli in Focus F1

Lascia un commento

13 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati