Lowe: “Il motore conta relativamente”

Per il dt Mercedes è l'intero pacchetto che deve funzionare

Lowe: “Il motore conta relativamente”

La F1 2.0 non è strettamente dipendente dal propulsore. Lo sostengono la Mercedes e nello specifico il boss tecnico Paddy Lowe nonostante l’innegabile beneficio avuto almeno nella prima parte di campionato.

“Non sono tanto i singoli elementi a contare quanto il sistema nel suo globale, quindi non la power unit in sé ma la sua efficienza, l’aerodinamica e il modo in cui interagiscono con le sospensioni e il peso vettura – ha spiegato ad Autosport – E’ vero che siamo veloci, tuttavia non tutti quelli che montano la nostra unità lo sono. Forse hanno problemi risolvibili nel breve periodo però non conoscendo il loro programma non saprei dire, di certo noi ci stiamo concentrando su tutte le aree per migliorare gara dopo gara”.

Chiara Rainis

Lowe: “Il motore conta relativamente”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Mefistio

    11 agosto 2014 at 12:16

    wow …..!!!! che scoperta….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Renault, Ocon in pista nei test di Abu Dhabi

Il francese, che dal prossimo anno dividerà il box con Ricciardo, ha avuto il via libera per chiudere in anticipo il contratto con Mercedes
Esteban Ocon sarà in pista con la Renault nei test Pirelli di Abu Dhabi che si svolgeranno sulla pista di