La Force India guarda alla gara con fiducia

Entrambi i piloti credono nei punti ma partiranno indietro

La Force India guarda alla gara con fiducia

Avrebbe potuto andare meglio il sabato della Force India, rimasta fuori dalla top ten e addirittura penultima con Perez, che come noto dovrà partire sette posizioni indietro (che non esistono) per aver provocato l’incidente del primo giro ad Austin.

“Sapevo che avrei pagato la giornata di ieri, quindi piuttosto che pensare alle qualifiche mi sono concentrato sulla gara – ha dichiarato Sergio, 18° e 17° – Qui di solito le corse sono imprevedibili, quindi ho ancora fiducia in un buon risultato”-

“Finora è stato un weekend senza grosse preoccupazioni, il fatto è che non siamo competitivi e la macchina non sembra essere particolarmente adatta a questa pista – la riflessione di Nico Hulkenberg, 17° e 12° – E’ stato difficile trovare ritmo e costanza per cui la posizione non è poi male. Domani credo che potremo lottare per i punti e il meteo variabile potrebbe rimescolare le carte”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati