La Ferrari di nuovo in pista a Vairano

La Ferrari di nuovo in pista a Vairano

Ferrari si sta preparando a una nuova sessione di test sul lungo rettilineo del circuito di Vairano per provare gli ultimi aggiornamenti destinati alla 150° Italia.

Dopo un deludente inizio di stagione, Alonso in Turchia ha ottenuto per il team il primo podio, e ora si aspettano ulteriori passi in avanti: sarà Jules Bianchi, prima del GP di Spagna, ad andare su e giù per il rettilineo del tracciato.
Bianchi aveva già provato le novità che il team ha portato in Turchia, quindi sarebbe spettato a Davide Rigon guidare la monoposto in vista del weekend di Barcellona.
Ma il pilota vicentino si sta riprendendo dopo l’incidente avuto nella gara di GP2 a Istanbul in cui si è rotto la gamba sinistra.
“Speriamo di avere già a Barcellona nuovo materiale che ci permetta di migliorare ulteriormente, anche in qualifica. Sono molto dispiaciuto per Rigon e spero si riprenda presto. Stava facendo un prezioso lavoro per noi al simulatore”, ha dichiarato Alonso.

Filippo Ronchetti

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

30 commenti
  1. salvatore

    12 Maggio 2011 at 20:20

    @luca
    scusa non avevo ancora letto la tua vagonata di insulti al buonsenso, sta zittoooooooooooooooooooooooo

  2. Enzo ( Siderno)

    12 Maggio 2011 at 22:01

    a luca…..e statte zitto e nn diro sempre cavolate, e poi xkè ti rode tanto il fatto che la ferrari provi ?

  3. jonnymor

    12 Maggio 2011 at 23:35

    comunque domenica horner ha detto che webber ha avuto problemi con il kers perchè lo ha usato parecchio per tenere dietro Alonso,,,,quindi avviciniamoci ancora un pò e vedremo se le red bull sono cosi affidabili come sembra adesso!!!

  4. stic84

    12 Maggio 2011 at 23:47

    @Luca

    Se non conosci i regolamenti non scrivere; tutti quanti provano in rettilineo, nessuno escluso. Basta andare sui siti ufficiali delle scuderie per avere tutte le notizie.

  5. luca

    13 Maggio 2011 at 16:18

    per tutti i tifosi ferrari

    rosicateeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee e rosicateeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee e rosicateeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee e rosicateeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee ecc…..

  6. Benni ( tifoso Ferrari )

    13 Maggio 2011 at 16:32

    luca, è ufficiale dalla FIA. E’ stato dichiarato che hai problemi e quindi sarai multato. Per te è illegale stare qua

  7. Salvatore

    13 Maggio 2011 at 16:56

    ok ora è ufficiale, spero mi passiate il termine, luca è un emerito imbecille

  8. MAAXXX (tifoso Ferrari moderato)

    13 Maggio 2011 at 17:09

    x Salvatore.

    su, non bisogna offendere..

    ad ogni modo non penso che lui lo sia, semplicemente fa il troll.. bisogna soltanto ricordarsi di non rispondergli.. errore che ho fatto pure io.. cercherò di ricordarmene in futuro.. fate così pure voi.. forse prima o poi si stancherà se nessuno gli risponde più..

    e se non si stanca potete sempre risolvere il problema evitando di leggere i suoi commenti..

  9. Paolo93

    13 Maggio 2011 at 18:34

    Bravo MAAXXX finalmente una cosa sensata.. dobbiamo evitare di abbassarci al livelle di Luca.. ops l’ho appena fatto.. scusate

  10. Mister_Willy

    15 Maggio 2011 at 00:57

    Io la butto lì,è solo una mia impressione,ma secondo me alla Red Bull hanno studiato qualche diavoleria che possono usare solo in qualifica.
    Se ci fate caso tutte le vetture denotano una certa “coerenza” tra le prestazioni di qualifica e gara,invece la Red Bull va velocissima in qualifica ma poco più veloce delle altre in gara.
    Alonso in Turchia ha finito distaccato di soli 10″,7 dei quali accumulati nei primi 5-6 giri,poi per il resto le sue prestazioni erano praticamente identiche a quelle di Vettel.
    Io credo che in qulifica usino un sistema (forse sfruttando i gas di scarico) che non possono usare in gara,per via di temperature di esrcizio del motore o cose simili,oppure hanno scelto una direzione ben precisa in fase di progetto,spingendo il comportamento della vettura a rendere al meglio a serbatoi scarichi,ma questa ipotesi mi convince poco.
    Sono fermamente convinto che se Alonso fosse partito in pole domenica avrebbe vinto e credo che alla Ferrari dovranno migliorare ancora poco poco per lottare alla pari con le Red Bull almeno in gara.
    D’altro canto però finchè si continuerà a partire 5° o peggio credo che possibilità di vittoria ce ne saranno ben poche.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Mercato

Davide Rigon rinnova con la Ferrari e prenota il FIA WEC

"La Scuderia Ferrari è la mia seconda famiglia ed è una grandissima soddisfazione poter collaborare con la squadra più blasonata e importante al mondo"
Salutato un 2013 ricco di successi al volante della Ferrari Italia 458 GT nei Campionati Blancpain Endurance Series, International GT