Ferrari: Seconda giornata di prove sul circuito di Silverstone

Rigon: "Rispetto a ieri oggi avevo molto più feeling con la macchina"

Ancora tanto sole per la seconda volta di Davide Rigon al volante della F138 negli Young Driver Test in scena a Silverstone, dove anche oggi la clemenza del meteo ha concesso un regolare svolgimento del programma previsto. 97 giri e ottavo miglior crono (1:34.053) per il pilota schierato dalla Scuderia Ferrari nella tre giorni britannica dedicata ai giovani talenti della Formula 1, già a bordo della Rossa per la stessa iniziativa nella passata stagione. E’ stato un programma che accanto alla valutazione di diverse configurazioni aerodinamiche iniziato ieri ha affiancato uno studio degli pneumatici – Soft e Hard – messi a disposizione dalla Pirelli quello completato oggi da Rigon, sceso in pista insieme ai colleghi delle altre nove squadre presenti.

“Oggi abbiamo portato avanti il programma iniziato ieri sullo studio di differenti pacchetti aerodinamici e solo nel pomeriggio siamo passati ad una valutazione delle diverse prestazioni offerte dalle gomme Soft e Hard” ha dichiarato Rigon al termine dei lavori. “Anche in questa sessione non abbiamo cercato il tempo ma svolto un lavoro importante per la raccolta di dati che possano aiutarci a migliorare per il resto della stagione. Rispetto a ieri oggi avevo molto più feeling con la macchina, conoscevo meglio il tracciato e sono riuscito ad affrontare il lavoro con più tranquillità, grazie anche all’ottimo lavoro di tutta la squadra”.

Per la Scuderia Ferrari il test proseguirà domani con Felipe Massa nella sessione del mattino e con Rigon in quella pomeridiana.

Circuito: Silverstone – 5,891 km
Pilota: Davide Rigon
Vettura: Ferrari F138
Meteo: temperatura aria 20/26 °C, temperatura asfalto 29/43 °C. Sole.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Mercato

Davide Rigon rinnova con la Ferrari e prenota il FIA WEC

"La Scuderia Ferrari è la mia seconda famiglia ed è una grandissima soddisfazione poter collaborare con la squadra più blasonata e importante al mondo"
Salutato un 2013 ricco di successi al volante della Ferrari Italia 458 GT nei Campionati Blancpain Endurance Series, International GT