Honda, Hasegawa: “Dovevamo porci obiettivi più ambiziosi per il 2016”

Il direttore del Motorsport Honda ammette che il motorista giapponese doveva osare di più

Honda, Hasegawa: “Dovevamo porci obiettivi più ambiziosi per il 2016”

La Honda doveva essere più ambiziosa riguardo agli obiettivi del 2016. Il responsabile del progetto F1, Yusuke Hasegawa, ha dichiarato al portale F1i.com che serviva osare più con la performance, senza puntare solo a trovare l’affidabilità. La McLaren ha chiuso sesta nel Costruttori, migliorando sensibilmente il nono posto del 2015. Ma le aspettative, quando si parla di Woking, sono sempre più alte.

“Avevamo fissato un target per il 2016, ma onestamente non era abbastanza ambiziosoha dichiarato Hasegawa. Dovevamo essere più positivi con il nostro obiettivo. Abbiamo certamente migliorato sotto il punto di vista dell’affidabilità, però non è stato abbastanza. Avevamo pensato che bastasse guadagnare affidabilità per finire sempre in zona punti, mentre dovevamo osare di più dal punto di vista delle prestazioni. In ogni caso rispetto al 2015 i progressi sono stati importanti, e questo ha fatto bene ai nostri uomini, che hanno capito che si può migliorare ed ottenere dei risultati”.

AR

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

6 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati