Hamilton: “La F1 non è più come nel 2007/2008”

L'inglese rimpiange la maggior libertà del pilota di quegli anni

Hamilton: “La F1 non è più come nel 2007/2008”

Forse affetto da sindrome del reduce pre-natalizia Lewis Hamilton guarda con occhi nostalgici al passato.

“Le gare ormai non sono più vere corse, tutte le curve sono mappate e l’ingegnere è sempre in contatto con te e ti dice cosa fare, come sfruttare al meglio la gomma o dove rallentare – le parole del talento Mercedes a totalrace.com.br – Abbiamo pure delle tecniche di frenata per cui inizi ad alzare il piede un po’ prima per attivare il freno ad un attimo dalla piega, ad esempio tiri su a 150/200 metri per frenare agli 80 o 100. A mio parere la F1 non è più divertente come nel 2007 o nel 2008, in quegli anni sì che si poteva spingere costantemente al massimo…”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

29 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati