Hamilton: “La F1 non è più come nel 2007/2008”

L'inglese rimpiange la maggior libertà del pilota di quegli anni

Hamilton: “La F1 non è più come nel 2007/2008”

Forse affetto da sindrome del reduce pre-natalizia Lewis Hamilton guarda con occhi nostalgici al passato.

“Le gare ormai non sono più vere corse, tutte le curve sono mappate e l’ingegnere è sempre in contatto con te e ti dice cosa fare, come sfruttare al meglio la gomma o dove rallentare – le parole del talento Mercedes a totalrace.com.br – Abbiamo pure delle tecniche di frenata per cui inizi ad alzare il piede un po’ prima per attivare il freno ad un attimo dalla piega, ad esempio tiri su a 150/200 metri per frenare agli 80 o 100. A mio parere la F1 non è più divertente come nel 2007 o nel 2008, in quegli anni sì che si poteva spingere costantemente al massimo…”.

Chiara Rainis

Hamilton: “La F1 non è più come nel 2007/2008”
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

29 commenti
  1. pepiona

    17 dicembre 2013 at 13:37

    Altra conferma (dal di dentro) che la F1 e una m…

    • giallo81

      17 dicembre 2013 at 14:08

      Credo che sia un sentimento comune a molti piloti del circus.

      • Francesco

        17 dicembre 2013 at 20:54

        Tranne a uno…

    • amico di frederick

      19 dicembre 2013 at 11:36

      e’ naturale che sia cosi’! questa formula uno non e’ fatta per dei piloti veri con gli attributi, ma ruota tutta attorno ad un ragazzaccio di nome Sebastiano che in quattro anni ha vinto tutto come un caimano! Con le lattine di acqua e zucchero da sette euro al litro! la sua scuderia vincera’ purtroppo fino all’infinito! e se la vettura non e’ regolare…chi se ne frega! voi altri andate tutti a ca+++re!Berni e SoFia sono contenti basta pentimenti! Tutta di gomma la devi fare la redbull nuova si’ si’ bella!l’importante e’ rubare!Scarico soffiato e zucchero filato ma il Marco Webber lo han licenziato!Lui era e’ onesto per questo Bernie diceva: lo detesto e il suo compagno intanto vinceva!Ecco perche’ Sebastianino come ogni anno ha vinto il campionatino….ma non temete cari amici siamo sportivi ma mica dei pici! se il trucchetto quest’anno non c’e’ la red bull ahime! di gare non ne vince tre!

  2. Dany_M

    17 dicembre 2013 at 14:22

    Fosse per lewis correrebbero con la Suzuki Liana di Top Gear… su quella s’è divertito come un matto 😀
    Cmq ha ragione, dovrebebro fare vetture più semplici che possano essere portare al massimo ogni giro

  3. ILLINOISF1

    17 dicembre 2013 at 14:23

    LA F1 NON E COME NEL 2007/2008?? e certo specialmente quando non si riesce a vincere!! secondo me soffri solo di invidia, caratterialmente sei solo un egoista! e come pilota sei un incapace!!

    • SuperKIMI2007

      17 dicembre 2013 at 14:55

      ma sei proprio una m.e.r.d.a ma va a tifare quel p.i.e.ca.ro mafioso che l’hanno pure licenziato per le figure di m.e.r.d.a fatte negli ultimi 3 anni .

      • ILLINOISF1

        17 dicembre 2013 at 16:06

        senti super CA**OLA2007 se devi proprio spargere m***a lo fai a casa tua capito idiota vigliacco che non sei altro!! siete pronti di offendere, a chi la pensa diversamente da voi, trovando il coraggio dietro un computer. Voglio vedere se hai le pa** di dirmi in faccia.. no avresti nemmeno il coraggio di guadarmi nei occhi, credimi.

      • ale

        19 dicembre 2013 at 23:08

    • eiskalt

      17 dicembre 2013 at 15:40

      sei un demente pure te peggio di mattia 😆 o sei mattia camuffato 😆

      fai un piacere a te stesso e al mondo intero suicidati va 😆

      • ILLINOISF1

        17 dicembre 2013 at 16:08

        ei scalt per te ho trovato una sola parola SERVO DEL CA**O!!!

      • ILLINOISF1

        17 dicembre 2013 at 16:17

        ahh mi sono dimenticato, io non sono Matia camufflato, ma se tu vuoi il tuo culo e trombato! suicidati imbecille!!!

      • eiskalt

        17 dicembre 2013 at 17:52

        Povero demente 😆

      • SuperKIMI2007

        17 dicembre 2013 at 21:49

        Povero c.o.g.l.io.n.e. illinoisF1

      • ILLINOISF1

        18 dicembre 2013 at 09:21

        eco L’ALLEANZA DEI CO**IONI! vi somigliate cosi tanto hahahahaaahahaaah poveri imbecilli.

      • SuperKIMI2007

        18 dicembre 2013 at 15:15

        Meglio in compagnia che essere un c.o..g.l.i..o.n.e solo come te ma fatti una vita
        pezzo di s.h.i.t.

      • ILLINOISF1

        18 dicembre 2013 at 16:02

        ce lo gia una vita. hai ragione tu amico stretto dell’altro co**ione! meglio in compagnia… mi raccomando sostenetevi a vicenda nelle vostre ca**ate mauris

    • Ele (mclaren)

      18 dicembre 2013 at 22:13

      ..i voti negativi ricevuti sono sufficienti a spiegarti l’assurdità che hai appena scritto..se uno è pronto a dire una cosa del genere non è degno di essere definito “fan della F1″…

      • ILLINOISF1

        19 dicembre 2013 at 09:22

        Vedi ELE io non scrivo per avere i consensi come qualcuno fa( non e il caso tuo) l’unica preoccupazione e di esprimere esattamente quello che penso. il mio commento forse e stato troppo crudo con le parole, pero proprio perche sono un fan della f1 non posso accetare che la f1 viene ridicolizzata da un pilota che sia Hamilton, Vettel o Alonso solo per il frustrazione di non riuscire a vincere , se questa non e egoismo allora cos e?
        perche incapace?
        nonostante che lui e un pilota velocissimo meglio anche di Alonso, non riesce di concretizzare nei risultati, fa fatica perfino di imporre con il compagno della squadra, che tante volte fanno meglio di lui.
        invidia?
        se un pilota dice che l’altro vince perche ha la macchina migliore, questo per me e invidia! cmq il mio era solo un opinione… gli auguro che vinca il prossimo anno e di poter smentirmi..

  4. pippo

    17 dicembre 2013 at 14:46

    Nel 2007-08 eri la prima donna, poi i nodi sono arrivati al pettine. Solo una questione di adattamento, che alcuni tuoi colleghi sono riusciti a fare, tu no.

    • eiskalt

      17 dicembre 2013 at 19:35

      sara` come dite voi pero hamilton e uno tosto con le palle e un vero pilota che corre per divertimento e per vincere …. nn sara adattato come gli altri ma sicuramente e meglio degli altri 😉

    • Ele (mclaren)

      18 dicembre 2013 at 22:16

      ..se per adattamenti intendi “placare” la propria grinta per guidare al risparmio sottostando alle regole assurde della FIA..sì..Lewis è un puro..un pilota poco ragioniere..che molti non riescono ad apprezzare..tenetevi i ragionieri..teneteveli voi..

      • pippo

        19 dicembre 2013 at 15:37

        Scusa ma ti sbagli, il cambio di rogolameti sono stati uguali per tuti i piloti e tutti hanno mantenuto le loro qualita (o quasi)’. C’e’ pure chi ritornando dopo due anni di assenza nn ha perso per nulla lo smalto andando piu forte di prima. Io credo che Hamilton se la deve prendere con se stesso principalmente.

  5. brandox

    17 dicembre 2013 at 19:06

    Tutto sommato credo che abbia ragione…

  6. aqua

    17 dicembre 2013 at 20:00

    Cavoli se ha ragione, la F1 quella vera è ormai morta.

    “Per i frustrati più sopra. sarebbe meglio che andaste a sfogarvi altrove e lasciate stare la formula 1 che è uno sport per grandi non per i bimbi che fanno i capricci.

    Ma si puoò stare a litigare per questo o per quel pilota come vi venisse in tasca qualche cosa, state tranquilli che quelli i loro milioni se li tengono per loro e non fanno a metà con voi.”

    • ale

      19 dicembre 2013 at 23:15

      appoggio fortemente il tuo commento…

      FATE I BUONI!

  7. Emanuele

    18 dicembre 2013 at 08:50

    Cmq hamilton che io stimo e ammiro tantissimo se vuole tornare ai livelli di quando vinse il campionato del mondo deve ritrovare la grinta, quest’anno era partito bene ma poi non so se per motivi suoi personali ( si è lasciato con la tipa ed il suo cane stava male) ha perso concentrazione e smalto.
    Certo queste gomme non aiutano i fenomeni e vanno trattate con cura ma ad esempio vettel uno dei primi a lamentarsi perchè non poteva spingere sempre come voleva ha trovato il modo di adattarsi, stessa cosa kimi, hamilton sta facendo un pò più fatica, ma un vero campione deve essere in grado di cambiare il proprio stile di guida per essere sempre il più veloce non importa quali siano le condizioni.

    • ale

      19 dicembre 2013 at 23:13

      sarei d’accordo con il tuo commento…ma Hamilton non aveva una RedBull e nemmeno una Lotus…due macchine che le gomme non le consumano di suo…mentre la Mercedes al primo anno con Hamilton ha fatto parecchi punti nel mondiale, oltre ad essere arrivato davanti a Rosberg

      Alcune gare (almeno altre 3) le poteva vincere Lewis senza la ca.zzo di sfortuna che ha avuto, oltre ad un telaio rotto utilizzato per ben 3 gare (come faceva lui a sapere che era rotto?)

      Senza contare le pole che ha fatto

  8. michele

    18 dicembre 2013 at 11:12

    Formula robot!!!

    tutto mappato!!

    creata ad arte per neutralizzare Hamilton e far vincere vettel!!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati