Hamilton: “Da tanto tempo non ero davanti alle Red Bull”

"E' fantastico!". Così il pilota McLaren commenta la pole ad Abu Dhabi

Hamilton: “Da tanto tempo non ero davanti alle Red Bull”

Pole position per Lewis Hamilton al termine delle qualifiche del GP di Abu Dhabi. Un riscultato che riempie d’orgoglio il pilota McLaren.

“Sono molto emozionato, davvero molto emozionato
– ha dichiarato il driver britannico -. Per la prima volta dopo tanto tempo sono davanti alle Red Bull e non li vedrò davanti a me a inizio gara. E’ bello, ma so che sarà molto difficile in gara perché loro hanno un ottimo passo gara. Spero che saremo abbastanza forti per combattere contro di loro”.

“La squadra ha fatto un lavoro fantastico per tutto il weekend – ha proseguito -. Ho sentito bene l’auto per tutto il weekend, ma non so come mai la macchina funzioni così bene qui, non abbiamo operato alcun miglioramento alla vettura rispetto all’ultima gara quindi credo che si tratti di un circuito che permette alla monoposto di adattarsi meglio. I ragazzi sono concentrati, quindi spero che domani sia una bella giornata per noi”.

Hamilton ritiene che il passo gara della McLaren “dovrebbe essere abbastanza competitivo”, ma ammette che la partenza della gara sarà importante in chiave vittoria.

“Abbiamo fatto un paio di long run che sembravano ok. Su uno dei miei long run ho trovato un sacco di traffico, ma Jenson invece ha fatto meglio, questo dimostra che come nell’ultima gara dovremmo essere abbastanza competitivi. Stiamo cercando di migliorare la partenza della gara per far bene sin dall’inizio”
, ha concluso.

Lorenza Teti

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

19 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati