GP Germania, Prove Libere 2: Webber precede Alonso e Vettel

GP Germania, Prove Libere 2: Webber precede Alonso e Vettel

E’ stato Mark Webber il più veloce nella seconda sessione di prove libere del GP Germania di Formula 1. Al Nurburgring l’australiano della Red Bull Racing ha preceduto Fernando Alonso (Ferrari) e l’altra Red Bull di Sebastian Vettel. Felipe Massa è quarto con l’altra Ferrari.

Cronaca
Anche la seconda sessione si è disputata su pista asciutta. Alguersuari si è ritrovato al comando con la Toro Rosso nei primi minuti con la maggior parte dei top team impegnati nella ricerca dell’equilibrio migliore per la gara con la mescola di gomme più dura. Alonso ha invece scelto di montare le morbide e si è portato al comando con 1.32.990 dopo i primi 10 minuti.

Problemi al motore per Ricciardo costretto a parcheggiare la sua HRT mentre Hamilton si è portato in questa fase in seconda posizione ad 1″4 da Alonso e davanti a Vettel, Heidfeld e Alguersuari. Poco dopo Vettel ha scavalcato l’inglese portandosi a 9 decimi da Alonso ma Webber ha fatto meglio portandosi a sei decimi dallo spagnolo. Bene anche Massa che si è issato alle spalle delle due Red Bull in quarta posizione.

Dopo i primi 20 minuti testacoda per Sutil alla chicane con il tedesco che è riuscito a proseguire. Dopo la prima mezzora di prove Petrov si è portato in quarta posizione alle spalle delle due Red Bull e davanti a Massa.

A 50 minuti dal termine il brasiliano della Ferrari con gomme morbide si è portato al comando con 1.32.772 per poi scendere a 1.32.466. Poco dopo Petrov si è inserito alle spalle di Webber in quarta posizione mentre Alonso a 45 minuti dal termine, sempre con gomme soft, è arrivato al bloccaggio alla prima curva perdendo diversi secondi. Il pilota della Ferrari si è rifatto al passaggio successivo girando in 1.31.879 e rifilando quasi sei decimi al compagno di squadra mentre Hamilton è salito in terza posizione a 8 decimi.

Da segnalare anche un’escursione sulla ghiaia per Alonso dopo aver ottenuto il suo miglior tempo in questa fase. Gomme morbide anche per gli altri piloti negli ultimi 40 minuti della sessione. Schumacher si è inserito al terzo posto davanti ad Hamilton ma poco dopo Webber ha fatto segnare il miglior tempo in 1.31.770. L’australiano è poi sceso a 1.31.711. A 28 minuti dal termine fuoripista senza conseguenze anche per Rosberg mentre Vettel ha fatto registrare il terzo tempo alle spalle di Webber e Alonso.

A 12 minuti dal termine Alonso con un controllo al limite ha rischiato la collisione con Schumacher. Nel finale posizioni invariate con Webber primo davanti ad Alonso, Vettel, Massa e le due Mercedes di Schumacher e Rosberg.

McLaren in difficoltà con Lewis Hamilton settimo a oltre un secondo e Jenson Button 11mo a 1″5. Ottavo e nono tempo per le Renault di Nick Heidfeld e Vitaly Petrov con il tedesco che ha testato i nuovi scarichi posteriori.

Adrian Sutil con la Force India chiude la top 10 mentre il suo compagno di squadra, Paul di Resta è 12mo davanti alla Sauber di Sergio Perez.

F1, GP Germania, Nurburgring Tempi e Risultati Prove Libere 2

Pos  Pilota                Team                   Tempo                 Giri
 1.  Mark Webber           Red Bull-Renault       1m31.711s   	         34
 2.  Fernando Alonso       Ferrari                1m31.879s  + 0.168	 38
 3.  Sebastian Vettel      Red Bull-Renault       1m32.084s  + 0.373	 28
 4.  Felipe Massa          Ferrari                1m32.354s  + 0.643	 36
 5.  Michael Schumacher    Mercedes               1m32.411s  + 0.700	 31
 6.  Nico Rosberg          Mercedes               1m32.557s  + 0.846	 32
 7.  Lewis Hamilton        McLaren-Mercedes       1m32.724s  + 1.013	 28
 8.  Nick Heidfeld         Renault                1m33.098s  + 1.387	 17
 9.  Vitaly Petrov         Renault                1m33.138s  + 1.427	 22
10.  Adrian Sutil          Force India-Mercedes   1m33.211s  + 1.500	 34
11.  Jenson Button         McLaren-Mercedes       1m33.225s  + 1.514	 17
12.  Paul di Resta         Force India-Mercedes   1m33.299s  + 1.588	 34
13.  Sergio Perez          Sauber-Ferrari         1m34.113s  + 2.402	 34
14.  Rubens Barrichello    Williams-Cosworth      1m34.344s  + 2.633	 34
15.  Jaime Alguersuari     Toro Rosso-Ferrari     1m34.487s  + 2.776	 37
16.  Kamui Kobayashi       Sauber-Ferrari         1m34.491s  + 2.780	 35
17.  Pastor Maldonado      Williams-Cosworth      1m34.996s  + 3.285	 35
18.  Heikki Kovalainen     Lotus-Renault          1m35.753s  + 4.042	 42
19.  Timo Glock            Virgin-Cosworth        1m36.940s  + 5.229	 32
20.  Karun Chandhok        Lotus-Renault          1m37.248s  + 5.537	 33
21.  Jerome D'Ambrosio     Virgin-Cosworth        1m37.313s  + 5.602	 33
22.  Tonio Liuzzi          HRT-Cosworth           1m38.145s  + 6.434	 31
23.  Daniel Ricciardo      HRT-Cosworth           1m40.737s  + 9.026	  5
24.  Sebastien Buemi       Toro Rosso-Ferrari     No time                 3

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

71 commenti
  1. alessandrokart

    22 Luglio 2011 at 15:43

    Grande Schumi continua cosi!

    • Amos (Tifoso Sutil e Force India)

      22 Luglio 2011 at 21:51

      Mi chiedo dove sia POETA che lo prende sempre per i fondelli.. Poeta?? Poeta????

  2. Denis

    22 Luglio 2011 at 15:44

    che succede alle mclaren? da valencia in poi hanno cominciato a faticare molto.
    resto tutto come da programma…complimenti alle force india anche.

    • giacomo

      22 Luglio 2011 at 16:47

      hamilton velocità massima 294 km/h; button 295….alonso 301, Webber 303; vettel 300
      è possibile che non siano andati al massimo o che fossero con un maggior carico di carburante

      • Benni ( tifoso Ferrari )

        22 Luglio 2011 at 16:59

        la velocità d punta è relativa.

  3. Faber

    22 Luglio 2011 at 15:44

    urca. vuoi vedere che ora la ferrari “funziona” davvero?
    RB tremate, le rosse son tornate

  4. Federico Barone

    22 Luglio 2011 at 15:47

    Le Virgin sembra stiano staccando le HRT, pian piano…

    • Andrea

      22 Luglio 2011 at 16:52

      eh si dai…a piccoli passetti stanno uscendo dall’oblio..ora iniziano a lottare con Lotus..

  5. Benni ( tifoso Ferrari )

    22 Luglio 2011 at 15:48

    beh cmq possiamo anche dirlo che quello della gara a silverstone non era un fuoco di paglia! grande ferrari!

    • Alessio

      22 Luglio 2011 at 16:35

      può essere per dirlo occorre aspettare la gara…la mclaren potrebbe essere in difficoltà ma non penso abbia un gap così elevato

  6. MikeCTF (tifoso Ferrari)

    22 Luglio 2011 at 15:50

    “Con un controllo al limite ha evitato uno scontro con Schumacher”?!?!?
    Link del video il prima possibile se disponibile… PLEASE!

    Ad ogni modo: da quello che si può capire le Ferrari e le RB sono in palla con entrambe i tipi di gomme, vedremo domani con l’assetto da qualifica se ci sarà la stessa prestazione o se ci saranno distacchi diversi / posizioni diverse.
    E speriamo in una gran bella gara che il Nuerburgring non è mai stato avaro in termini di spettacolo!

  7. ALEX

    22 Luglio 2011 at 15:51

    COME SEMPRE LE LIBERE SONO POCO ATTENDIBILI MA QUALCOSA É CAMBIATO:

    LE FERRARI STANNO MACINANDO KILOMETRI CON TEMPI DI TUTTO RISPETTO E SEMBRA CHE NON CI SIANO PROBLEMI PARTICOLARI.

    SPERIAMO BENE DOMANI…..

    FORZA FERRARI!

  8. 27rosso

    22 Luglio 2011 at 15:55

    Buona anche la seconda: ormai anche le libere sono significative. Non vorrei sbilanciarmi ma le rose hanno veramente migliorato i loro tempi di almeno 5 decimi (e senza modifiche al regolamento). La Mecca non ha retto il passo della Ferrari il recupero e delle lattine (ancora le più performanti) mentr vedo bene le due Mercedes (n’avessero azzeccata una finalmente?)

  9. francesco (tifoso alonso)

    22 Luglio 2011 at 15:56

    LATTINARI INIZIATE A TREMARE
    LE ROSSE STANNO PER ARRIVARE

    DOMENICA NOI VINCEREMO
    POI VEDREMO COSA SENTIREMO

    ALONSO VA COME UN MISSILE
    DOMENICA SARà IMPRENDIBILE

    MASSA STA RITORNANDO
    IL PODIO STA ARRIVANDO

    • Benni ( tifoso Ferrari )

      22 Luglio 2011 at 16:00

      allora eri tu il poeta ahahah 😀

      • visce5schumythebest

        22 Luglio 2011 at 16:21

        sono la prima persona ke ha capito ke lui è il poeta…

        Comunque esultano per le prove libere… contenti voi.

        Il contatto rischiato tra ALO-MSC?

        Non so ke dire… Alonso che voleva fare? dimostrare ke è il migliore?

        Bhe…per dimostrare di essere il migliore deve dimostrare in gara e soprattutto con le vittorie come fece schumy, senna, fangio e altri grandi campioni… non alle prove libere dove fanno solo prove per assetti o passeggiatine.

        Comunque speriamo ke sarà un’altro Weekend caldo cn la lotta tra RedBull-Ferrari-McLaren.

      • MikeCTF (tifoso Ferrari)

        22 Luglio 2011 at 16:51

        se ce l’hai link please!! 😉

      • CavallinoRampante

        22 Luglio 2011 at 18:01

        Caro visce5schumythebest forse alonso stava concludendo un giro veloce e al caro Schumacher era stata esposta una bandiera Blu… che in genere significa “togliti dalle balle”… forse quest’anno è la prima volta che schumacher si ritrova dietro una Ferrari, ed ha provato l’emozione di resistere ad una ferrari… peccato che erano solo libere… e che gli era stata esposta una bandiera blu… ergo: poteva risparmiare la staccata, lui stava passeggiando, Alonso stava correndo…!

      • francesco (tifoso alonso)

        22 Luglio 2011 at 19:36

        sei fuori strada, poeta non tifa alonso

      • francesco (tifoso alonso)

        22 Luglio 2011 at 21:26

        @vice5schumi…
        ma com’è quando c’è alonso di mezzo per te ha sempre torto?? stai calmo e non far polemiche, anzi dovresti essere felice per la prestazione di schumi… poi domenica aspetta che ci sarà una nuova vittoria di alonso

    • 7

      22 Luglio 2011 at 16:11

      quanto ci esaltiamo per due sessioni di libere, ahaha 😀

  10. Nicos

    22 Luglio 2011 at 16:07

    La RB si è accorta del passo in avanti della Ferrari e ha dato anche a Webber la stessa car di Vettel in modo che gli possa far da scudiero e completare il campionato senza grossi pensieri.

    Ora dico una cattiveria:
    Per riequilibrare il campionato o meglio per svegliarlo dal torpore, la FIA ha ridato si alla RB lo scarico soffiato ma ha passato qualche segreto anche alla Ferrari e qualcuno in meno alla Mercedes.

    • Benni ( tifoso Ferrari )

      22 Luglio 2011 at 16:09

      cattiveria? no è una stronzata

      • salvatore

        22 Luglio 2011 at 16:14

        hahahahahah, concordo con te….stronzata megagalittica :)secondo lui stanno giocando a monopoly –‘

      • Furio (tifoso moderato Red BUll)

        22 Luglio 2011 at 16:44

        AHAHAHAHA LOL!!!!

    • Nicos

      22 Luglio 2011 at 16:25

      La mia rabbia è: perchè svegliarsi solo ora che i giochi sono quasi praticamente fatti? Possibile che in tre mesi di sviluppo non si sia riuscito a trovare nulla per ridurre il gap e invece in 2 GP ci sia stato il colpo di genio?

    • Alessio

      22 Luglio 2011 at 16:38

      se mi posso permettere…guarda meno film!!!

    • giacomo

      22 Luglio 2011 at 16:49

      nell’ippica ci sono gli handicap in peso…..

    • 27rosso

      22 Luglio 2011 at 17:14

      Lo dici per scherzare vero?

    • Federico Barone

      22 Luglio 2011 at 17:30

      Secondo me invece Webber ama questo circuito e vi si trova bene. Qui ha vinto la sua prima gara, nel 2009.

  11. Nicos

    22 Luglio 2011 at 16:13

    Intanto il fenomeno Ricciardo continua a beccare quasi 2 secondi da uno sconosciuto kartikeyan e oltre 2 secondi dal chiodo Liuzzi!!!!!

    • Mattia

      22 Luglio 2011 at 16:18

      Nelle prime prove libere Ricciardo è stato molto più lento di Karthykeian mentre nelle seconde ha fatto pochi giri e poi si è rotto il motore (o qualcosa di simiile).

    • visce5schumythebest

      22 Luglio 2011 at 16:22

      ma vero…. già ricciardo volava nei test grazie alla RedBull k emetteva ali.

    • 7

      22 Luglio 2011 at 16:26

      cosa pretendi da un esordiente che ha provato la macchina due volte? io gli darei un pò di tempo prima di giudicarlo…

      http://www.normanno.com/cms/immaginigallerie/340483-ricciardo-reserves-f1-role.jpg

      • Nicos

        22 Luglio 2011 at 16:31

        Se non erro era esordiente anche dopo la fine del campionato scorso quando con la RB stampò un tempo migliore del giro di qualifica di Vettel sulla stessa pista, e allora si fece un gran parlare.
        Non dico che non è un buon pilota o che non debba avere il tempo di adattarsi, però a volte i mass-media ti alzano al settimo celo o magari ti affossano!!!!!!!!

      • visce5schumythebest

        22 Luglio 2011 at 16:37

        prendere un sec da un fermo come Kartykenian (si scrive così sto indiano) nn è normale!

  12. Nicos

    22 Luglio 2011 at 16:16

    Se Trulli beccava mezzo secondo da Kova… il missile Chandock ne sta prendendo uno e mezzo!!!!

    • visce5schumythebest

      22 Luglio 2011 at 16:24

      ma davvero! tanto per questi team interessano per ki è più ricco non i secondi presi.

    • Amos (Tifoso Sutil e Force India)

      22 Luglio 2011 at 21:53

      $$$$$$$$$$$$$$$$$$$$

  13. Mattia

    22 Luglio 2011 at 16:20

    Queste seconde prove libere hanno confermato che la vittoria se la giocheranno Red Bull e Ferrari.
    Dietro di loro c’è la McLaren (in queste seconde prove sembra che abbiano fatto solo long run) e ancora più indietro le Mercedes.
    Il resto della top 10 se la giocano Renault e Force India.

    • Alessio

      22 Luglio 2011 at 16:47

      allora il gap che vediamo non è quello effettivo???
      Spero che tu abbia ragione se non lo spettacolo sarebbe compromesso ( meteo permettendo….)

  14. capitanAmerica

    22 Luglio 2011 at 16:33

    Io son solo di un’opinione….Mondiali persi vabbè…ci rifaremo,però…..in F1 non c’è situazione migliore per chi si trova nelle condizioni di inseguire anche invano di quella di non aver nulla da perdere a dimostrare il proprio potenziale,indi Baby Bull si pregusti tutte le ferie che vuole,ma secondo me Nando con la serenità che gli si rifà sotto e le dichiarazioni di Mark starà ancor meglio…….

    • Nicos

      22 Luglio 2011 at 16:37

      A Vettel basta restare in pista e correre, col vantaggio che ha poco gli interessa la posizione e la bagarre!!!!!!
      Anzi a qualche GP può anche sedersi sul divano e una volta tifa Alonso, l’altra tifa Hamilton e l’altro ancora Webber e perchè no anche Kovalainen!!!!!!!

      • maxfunkel

        22 Luglio 2011 at 16:43

        beh mica detto… ai tempi Schumacher vinceva i Mondiali a metà stagione per distacchi abissali (nel 2004 Schumacher vinse con 148 punti contro 114 di Barrichello e 85 Button, come dire oggi 350 punti circa contro 150…)e non mi pare proprio che Vettel abbia già questa matematica certezza con il punteggio che ha… a meno che possa sempre andare a podio e gli altri due pretendenti non vincere mai… Alonso ci DEVE PREVARE…GUAI MOLLARE!!!

  15. maxfunkel

    22 Luglio 2011 at 16:38

    Sinceramente mi aspetto un cambiamento di opinione da chi diceva che la Ferrari aveva vinto a Silverstone solo perchè la FIA aveva vietato gli scarichi soffiati(a meno che essi non vogliano vedere la realtà)… se due settimane fa la Ferrari era a livello Red Bull con una menomazione per la RB7 ora, con le regole pre-GB e la possibilità di usare lo scarico soffiato, la situazione pare essere identica… che finalmente la Ferrari si possa prendere i meriti che “merita”? ovvero il merito di aver recuperato quel tremendo gap patito a Barcellona…peccato sia ormai quasi troppo tardi…

    • Alessio

      22 Luglio 2011 at 18:13

      vogliamo aspettare la gara??
      la convinzione!!!!!!

  16. capitanAmerica

    22 Luglio 2011 at 16:40

    resta comunque il dubbio per quanto poco distante dal tempo di Fernando,se Kinder delice stia preparando la gara a mente sgombra,quello si.

    • maxfunkel

      22 Luglio 2011 at 16:45

      Ma chi è Kinder Delice?!? ah ah ah ah ah

      • 27rosso

        22 Luglio 2011 at 17:35

        Penso sia quello dal dito indice lungo…

  17. Bigfoot

    22 Luglio 2011 at 16:46

    Vediamo domani

  18. capitanAmerica

    22 Luglio 2011 at 16:53

    ops…….scusate Kinder delice è quello con il dito fratturato sempre volto all’insù………

  19. capitanAmerica

    22 Luglio 2011 at 17:09

    Beato lui che con le supposte non ha problemi……….

  20. capitanAmerica

    22 Luglio 2011 at 17:12

    E comunque ha il suo ben dire il Kinder di averne di strada davanti prima di odorare il Palmares del Kaiser…semmai gli assomiglia solo per il mento………….

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati