GP Germania, la gaffe di Vettel ad Hockenheim

Nonostante l'errore di valutazione, il quattro volte campione del mondo ha conservato la quinta posizione finale

GP Germania, la gaffe di Vettel ad Hockenheim

Nonostante abbia dichiarato che l’ultimo Gran Premio di Germania sia stato il migliore disputato in carriera, Sebastian Vettel è stato autore di una clamorosa gaffe sul tracciato di Hockenheim. Come mostrano le immagini del regia internazionale, il quattro volte campione del mondo ha iniziato a rallentare vistosamente in prossimità di curva 1 dopo aver tagliato il traguardo del 66° giro, pensando che la gara fosse giunta al termine.

In realtà alla conclusione della corsa mancava ancora un giro, con Vettel che, resosi conto dell’errore di valutazione, ha iniziato nuovamente a spingere in prossimità di curva 3 andando così a completare l’ultima tornata. Malgrado questo rallentamento (quantificato in 14 secondi), il tedesco è riuscito a conservare la quinta posizione finale.

https://twitter.com/F1/status/761331646167601153

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati