GP Bahrain: Rosberg in pole position, Ferrari indietro

Hamilton secondo, Raikkonen sesto. Alonso solo decimo

GP Bahrain: Rosberg in pole position, Ferrari indietro

Nico Rosberg ha conquistato la pole position al GP Bahrain battendo il suo compagno di squadra della Mercedes, Lewis Hamilton. Terzo tempo per Daniel Ricciardo (Red Bull) ma l’australiano partirà 13mo per effetto della penalità ricevuta in Malesia. Quarto in qualifica Valtteri Bottas con la Williams davanti a Sergio Perez (Force India). Ferrari indietro: Kimi Raikkonen è sesto, Fernando Alonso solo decimo. Male anche Sebastian Vettel, eliminato in Q2, 11mo.

Cronaca Q1 – In Q1 Gutierrez ha ottenuto il primo tempo con 1.38.521, battuto poco dopo da Hulkenberg con 1.36.883 e da Ricciardo con 1.36.883 mentre Alonso si inseriva al secondo posto. Poco dopo però le Mercedes si sono portate al comando: Hamilton ha girato in 1.35.323 con gomme medium precedendo Rosberg di un decimo mentre Vettel saliva in settima posizione. Dopo i primi 10 minuti Gutierrez ha montato gomme soft balzando al terzo posto. Gomme soft poco dopo anche per le Williams. Bottas si è portato al vertice della classifica con 1.34.934 ma Hulkenberg ha fatto meglio con 1.34.874. Perez faceva segnare il terzo tempo davanti a Massa, Raikkonen, Alonso e Magnussen, tutti con gomme soft mentre le Mercedes si sono concesse il lusso di non girare con le soft, risparmiando un treno di gomme. Eliminati alla fine della Q1 Pastor Maldonado, 16mo con la Lotus, Adrian Sutil, Kamui Kobayashi, Jules Bianchi, Marcus Ericsson e Max Chilton.

Cronaca Q2 – In Q2 subito in pista Bottas, Hulkenberg e Massa. Il finlandese ha girato in 1.36.070, subito battuto da Hulkenberg in 1.35.682. Già all’inizio della Q2, Williams a parte, tutti hanno girato con gomme soft. Raikkonen si è portato al comando con 1.34.925 ma Hamilton lo ha battuto portandosi in testa con 1.33.872 davanti a Ricciardo e Alonso, a 9 decimi. Rosberg però ha fatto meglio del suo compagno di squadra balzando al comando con 1.33.708. Vettel ha atteso fino agli ultimi 4 minuti per entrare in pista lamentando problemi in scalata. Il tedesco non è andato oltre l’11mo tempo venendo quindi eliminato insieme ad Hulkenberg, Kvyat, Vergne, Gutierrez e Grosjean. Qualificati per la Q3 Rosberg, Hamilton, Ricciardo, Button, Alonso, perez, Bottas, Massa, Magnussen e Raikkonen. Il duo Mercedes ha evitato il secondo run a gomme soft anche in Q3.

Cronaca Q3 – Bottas è stato il primo a scendere in pista, seguito da Massa, Perez e via via dagli altri. Ai box è rimasto il solo Raikkonen che ha scelto di fare un solo run in Q3. Bottas ha segnato il primo tempo di riferimento in 1.34.247 precedendo Perez e Massa. Poco dopo però Rosberg ha ipotecato la pole position girando in 1.33.185 portandosi in testa davanti a Hamilton e Bottas mentre Perez si portava in quarta posizione davanti a Massa, Ricciardo, Magnussen e Alonso. Poco dopo Button si è portato in sesta posizione mentre Alonso è sceso in nona posizione.
Il primo run si è chiuso con Rosberg davanti a Hamilton, Bottas, Perez, Massa, Button, Ricciardo, Magnussen, Alonso e Raikkonen. Dopo il cambio gomme tutti in pista per il gran finale. Arriva la bandiera a scacchi ma molti devono ancora completare i propri giri. Raikkonen è salito in quinta posizione mentre Ricciardo balzava in terza alle spalle delle Mercedes. Nel finale Button ha colto la settima piazza. Rosberg ha conquistato dunque la pole position davanti a Hamilton e Ricciardo. Bottas è quarto davanti a Perez e Raikkonen, sesto con la Ferrari. Button è settimo davanti a Massa, Magnussen e Alonso, solo decimo.

Ricciardo sarà penalizzato di 10 posizioni in griglia per la penalità inflittagli in Malesia.

F1 GP Bahrain – Tempi qualifiche

Pos. Naz. Pilota Team Q1 Q2 Q3
1. GER N.Rosberg Mercedes Mercedes 1:35.439 1:33.708 1:33.185
2. GBR L.Hamilton Mercedes Mercedes 1:35.323 1:33.872 1:33.464
3. AUS D.Ricciardo Red Bull Renault 1:36.220 1:34.592 1:34.051
4. FIN V.Bottas Williams Mercedes 1:34.934 1:34.842 1:34.247
5. MEX S.Perez Force India Mercedes 1:34.998 1:34.747 1:34.346
6. FIN K.Raikkonen Ferrari Ferrari 1:35.234 1:34.925 1:34.368
7. GBR J.Button McLaren Mercedes 1:35.699 1:34.714 1:34.387
8. BRA F.Massa Williams Mercedes 1:35.085 1:34.842 1:34.511
9. DEN K.Magnussen McLaren Mercedes 1:35.288 1:34.904 1:34.712
10. SPA F.Alonso Ferrari Ferrari 1:35.251 1:34.723 1:34.992
11. GER S.Vettel Red Bull Renault 1:35.549 1:34.985 9
12. GER N.Hulkenberg Force India Mercedes 1:34.874 1:35.116 12
13. RUS D.Kvyat Toro Rosso Renault 1:35.395 1:35.145 14
14. FRA J.Vergne Toro Rosso Renault 1:35.815 1:35.286 14
15. MEX E.Gutierrez Sauber Ferrari 1:36.567 1:35.891 14
16. FRA R.Grosjean Lotus Renault 1:36.654 1:35.908 10
17. VEN P.Maldonado Lotus Renault 1:36.663 7
18. GER A.Sutil Sauber Ferrari 1:36.840 5
19. JAP K.Kobayashi Caterham Renault 1:37.085 6
20. FRA J. Bianchi Marussia Ferrari 1:37.310 6
21. SWE M.Ericsson Caterham Renault 1:37.875 7
22. GBR M.Chilton Marussia Ferrari 1:37.913 6

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

52 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati