Formula 2 | Correa sulla conclusione delle indagini FIA: “Non ho ricevuto il rapporto completo”

"Il loro riassunto solleva più domande che risposte", ha proseguito il pilota statunitense

Correa ha chiesto a gran voce ulteriori chiarimenti in merito all'incidente di Spa
Formula 2 | Correa sulla conclusione delle indagini FIA: “Non ho ricevuto il rapporto completo”

Tramite un post pubblicato su Instagram, Juan Manuel Correa ha commentato il comunicato stampa diramato dalla FIA sull’indagine riguardante l’incidente di Spa, sottolineando come la FIA non abbia risposto ai tanti quesiti posti dal pilota statunitense nel corso degli ultimi mesi.

Secondo Correa, la Federazione ha chiuso la questione senza divulgare i punti fondamentali dell’inchiesta, aspetto che non ha chiarito alcuni punti poco chiari, soprattutto nella dinamica dell’incidente in cui ha perso la vita il povero Hubert.

“Venerdì scorso la FIA ha annunciato di aver concluso le sue indagini sull’incidente avvenuto il 31 agosto a Spa-Francorchamps e pubblicato un riassunto delle loro indagini”, ha scritto Juan Manuel Correa. “Il dipartimento di sicurezza della FIA ha trascorso più di cinque mesi a condurre questa indagine, ma per me il loro riassunto solleva più domande che risposte. Inoltre trovo sorprendente che il rapporto sull’incidente completo non mi sia stato reso disponibile, in modo da poter avere una comprensione più chiara delle conclusioni”.

“Il 31 agosto 2019, il mio amico e collega ha perso la vita”, ha proseguito “Una famiglia ha perso una persona cara e io ho riportato gravi lesioni. Non possiamo cambiare il passato, ma forse tutto questo dolore e sacrificio può avere un significato se serve a rendere il nostro sport più sicuro. Di conseguenza, continuerò a lavorare con il mio team legale per ottenere una copia del rapporto completo sull’incidente”.

“Spero di poter commentare ulteriormente la questione una volta che il rapporto mi sarà stato reso disponibile e soprattutto quando avrò una visione più chiara delle conclusioni raggiunte dalla FIA. Voglio avere un’idea limpida sui miglioramenti in termini di sicurezza che la FIA intende apportare”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati