Formula 1 | Vandoorne snobba la crescita della McLaren: “Ormai lavoro per la Mercedes”

"Sono concentrato solo sulle loro prestazioni", ha dichiarato il pilota belga

Il belga ha inoltre parlato del suo impegno in Formula E, sottolineando come il suo obiettivo sia diventare campione col team HWA
Formula 1 | Vandoorne snobba la crescita della McLaren: “Ormai lavoro per la Mercedes”

Intervistato dal quotidiano AS durante l’ultimo ePrix di Sanya, Stoffel Vandoorne ha snobbato la crescita della McLaren messa in evidenza durante il Gran Premio d’Australia, sottolineando come il suo unico focus, al momento, siano le prestazioni della Mercedes.

Il belga del team HWA, infatti, ha preferito non dedicare la propria attenzione sulle performance di Lando Norris e Carlos Sainz, evidenziando come la scuderia di Woking sia ormai un capitolo chiuso della propria carriera nel motorsport.

“Non ho guardato le prestazioni della McLaren in Australia”, ha dichiarato Stoffel Vandoorne durante l’ePrix di Sanya. “Ora lavoro per la Mercedes e sono concentrato solo sulle loro prestazioni. Proprio in tal senso direi che è andata molto bene”.

Sul suo impegno in Formula E ha aggiunto: “Qui è dove voglio avere un futuro. L’anno prossimo HWA diventerà Mercedes e voglio fare parte di questo progetto. Il mio obiettivo è diventare campione con questa squadra”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati