Formula 1 | Toro Rosso, Key sprona la squadra: “Questa stagione è simile a una montagna russa, ma sappiamo come migliorare”

"Alcuni problemi provengono dal telaio, ma sono in cantiere dei cambiamenti che dovrebbero aiutarci", ha aggiunto

Formula 1 | Toro Rosso, Key sprona la squadra: “Questa stagione è simile a una montagna russa, ma sappiamo come migliorare”

In un’intervista rilasciata ai microfoni del sito della Honda, James Key ha parlato delle prestazioni messe in mostra dalla Toro Rosso in questa prima parte di stagione, sottolineando come le aspettative, almeno dopo quanto visto nei test invernali, erano estremamente più alte.

La Scuderia faentina, infatti, si aspettava delle performance completamente diverse, soprattutto dopo l’ottimo Gran Premio del Bahrain di inizio anno, e confidava nello sviluppo di Honda per agganciare Renault e Haas per quello che riguarda la quarta piazza nel mondiale costruttori. La macchina, però, ha mostrato delle difficoltà tecniche nel corso del campionato, alternando buone prestazioni a week-end estremamente negativi. Key, proprio in tal senso, ha definito questo mondiale ome “una montagna russa”, rivelando come l’intera squadra sia al lavoro per mettere insieme tutti i pezzi del puzzle.

Ecco le parole di James Key: “Quest’anno è stato come viaggiare sulle montagne russe. Non siamo felici di dove siamo, ovviamente, ma sappiamo che ci sono diverse ragioni per questi risultati. A volte abbiamo mostrato un gran ritmo, come ad esempio Pierre in Bahrain, ma siamo andati in difficoltà sulla costanza”.

“Alcuni problemi provengono dal telaio, ma sono in cantiere dei cambiamenti che dovrebbero aiutarci.La cosa frustrante è che sappiamo, più o meno, come risolvere questi problemi, ma la cosa più difficile è mettere tutto insieme”, ha concluso.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati