Formula 1 | Tilke: “A Jeddah non basterà avere un motore performante”

"Ci sono alcune curve molto veloci e queste potrebbero favorire la Red Bull", ha aggiunto Tilke

Tilke e il commento sul nuovo cittadino di Jeddah
Formula 1 | Tilke: “A Jeddah non basterà avere un motore performante”

In una chiacchierata concessa ai microfoni di Sport1, Hermann Tilke ha parlato delle caratteristiche del circuito di Jeddah, teatro del prossimo Gran Premio d’Arabia Saudita, precisando come nella veloce pista araba non basterà solo la potenza della power unit per battagliare nelle zone di vertice della classifica.

Secondo l’architetto tedesco, il layout presenta alcuni curvoni veloci abbastanza “impegnativi”, soprattutto nella zona centrale, aspetto che dovrà portare piloti e squadre a non sottovalutare il lavoro di set-up del venerdì.

“Avere un motore performante a Jeddah sarà sicuramente un fattore da non sottovalutare, ma la pista non è tutta dritta, anzi”, ha affermato Hermann Tilke. “Ci sono alcune curve molto veloci e queste potrebbero favorire la Red Bull”.

“Inoltre si tratta di un tracciato cittadino, con i muretti abbastanza vicini alla sede stradale, e solitamente i circuiti con queste caratteristiche finiscono sempre per ribaltare i valori in campo”, ha concluso.

3/5 - (1 vote)

Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati