Formula 1 | Red Bull, obiettivo cautela dopo la quinta giornata di test

"Nessuna stupidaggine in vista di Melbourne", ha dichiarato Guillaume Rocquelin

Red Bull in pista con Alex Albon e Max Verstappen
Formula 1 | Red Bull, obiettivo cautela dopo la quinta giornata di test

Cautela in casa Red Bull dopo la quinta giornata di test pre-season sul tracciato di Barcellona. A causa delle condizioni della pista (umida al mattino, ventosa al pomeriggio), la scuderia austriaca ha preferito non prendersi troppi rischi, evitando la simulazione sul giro secco e sul passo gara.

“Abbiamo avuto delle condizioni molto difficili in pista, visto che la pista è risultata fredda, ventosa, bagnata e scivolosa”,ha dichiarato Guillaume Rocquelin. “Parliamo di una situazione che poteva portare i piloti a commettere errori, magari danneggiando la macchina. Come squadra siamo stati quindi piuttosto cauti e questo si è riflesso nei giri percorsi dai piloti”.

“Volevamo assicurarci che il programma fosse ragionevole, così da non commettere stupidaggini in vista di Melbourne”, ha proseguito. “Abbiamo quindi svolto alcuni short run. Domani Alex e Max si alterneranno alla guida e cercheranno di migliorare il feeling in vista di Melbourne”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati