Formula 1 | McLaren, Sainz soddisfatto dello sviluppo Renault: “Siamo sulla strada giusta”

"A Melbourne accusavo un gap di 3 km/h dalle squadre migliori, segno che la situazione comincia a essere incoraggiante", ha rivelato lo spagnolo

L'alfiere della McLaren si è detto soddisfatto della power unit francese, evidenziando come i tecnici a Viry abbiano svolto un ottimo lavoro durante l'ultima pausa invernale
Formula 1 | McLaren, Sainz soddisfatto dello sviluppo Renault: “Siamo sulla strada giusta”

Intervistato dal Mundo Deportivo nel corso della giornata di ieri, Carlos Sainz ha lodato il lavoro di sviluppo portato avanti dalla Renault nel corso dei mesi scorsi, sottolineando come il motorista francese stia riuscendo a mettere insieme i pezzi del puzzle dopo stagioni estremamente difficili, ricche di polemiche e colpi a vuoto.

Al contrario del passato, infatti, la McLaren ha accusato un gap sui rettilinei vicino ai 2/3 chilometri orari, segno di come le modifiche apportate durante l’interno stiano avvicinando l’unità francese al livello di competitività espresso da Ferrari e Mercedes.

L’obiettivo per il futuro, proprio in tal senso, sarà proseguire su questa strada, così da agganciare le prestazioni sul dritto dei top team già durante questo campionato.

“Sono in Formula 1 da quattro anno e storicamente ho sempre accusato un gap di 10 chilometri orari sui rettilinei”, ha dichiarato lo spagnolo, visibilmente soddisfatto dello sviluppo portato avanti dal motorista francese. “A Melbourne invece accusavo un gap di 2/3 chilometri orari dalle squadre migliori, segno che la situazione comincia ad essere davvero incoraggiante”.

Sul lavoro di Renault ha aggiunto: “Sembra che abbiano delle idee chiare su come sviluppare il motore durante l’anno, il che regala alla squadra anche un atteggiamento positivo. Apprezzo tutto ciò, visto che sembra sia stato fatto il passo che serviva due anni fa”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati