Formula 1 | McLaren punta sul papaya per il 2018: ritorno alle origini per Alonso&Co?

Ecco la grafica realizzata da Sean Bull

Formula 1 | McLaren punta sul papaya per il 2018: ritorno alle origini per Alonso&Co?

La rottura della partnership con la Honda potrebbe portare la McLaren a una piccola rivoluzione per quello che riguarda la livrea della prossima stagione. Secondo molti addetti ai lavori, infatti, la Scuderia di Woking potrebbe tornare alle origini, riportando in Formula Uno la colorazione arancio papaya.

McLaren ha già fatto un passo indietro lo scorso inverno, quando, forte del divorzio Ron Dennis, decise di puntare sull’arancione per quello che riguarda la livrea della MCL32. Il successo mediatico avuto a Indinapapolis con l’arancio papaya, però, potrebbe convincere gli azionisti a tornare sui propri passi, scegliendo di puntare sulla colorazione storica della McLaren.

A Woking, ricordiamo, durante il binomio con la Mercedes, si scelse di studiare una livrea test proprio con questa colorazione. La grafica in questione fu usata durante i test invernali di Barcellona e puntava appunto sul papaya. Sean Bull, grafico che abbiamo imparato a conoscere nelle ultime settimane, ha scelto di riprendere quella colorazione, applicandola al layout di vettura 2018. Nelle prossime settimane scopriremo se l’arrivo di Renault all’interno della Scuderia inglese porterà alla modifica della livrea per il 2018.

Roberto Valenti

Formula 1 | McLaren punta sul papaya per il 2018: ritorno alle origini per Alonso&Co?
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

3 commenti
  1. frency

    21 dicembre 2017 at 18:11

    cmq la livrea di questo anno era bruttissima…

  2. Pingback: Formula 1 | McLaren punta sul papaya per il 2018: ritorno alle origini ... - Arcobaleno Sport

  3. Pingback: Fernando Alonso è il primo pilota di Formula 1 ad avere un proprio ... - Arcobaleno Sport

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati