disattiva

Formula 1 | Haas, Schumacher e Magnussen a caccia di punti a Silverstone

La speranza è di lasciarsi alle spalle i ritiri degli ultimi fine settimana

Formula 1 | Haas, Schumacher e Magnussen a caccia di punti a Silverstone

Haas a caccia di punti importanti nel prossimo Gran Premio di Gran Bretagna, decimo appuntamento del mondiale 2022 di Formula 1. Dopo i tanti problemi di affidabilità mostrati negli ultimi fine settimana di gara, Kevin Magnussen e Mick Schumacher vorrebbero tornare a battagliare stabilmente per la top dieci, aspetto che permetterebbe alla squadra di rimettersi in corsa per il quinto posto nel mondiale costruttori attualmente in mano alla Alpine.

“Silverstone è una gara tradizionale e offre un layout fantastico”, ha affermato il danese. “Si tratta di un circuito classico, tecnico e molto veloce, ragion per cui è sempre bello correrci. Non vedo l’ora di gareggiarci di nuovo. Queste vetture sono più lente rispetto a quelle del passato, ma sui curvoni veloci del tracciato inglese saranno comunque molto rapide. Sono molto rigide e quindi l’andatura sui cordoli, soprattutto a Maggotts e Becketts, potrebbe essere diversa. In generale sarò fantastico affrontare questa sfida”.

Qui invece le valutazioni di Mick Schumacher: “E’ un fine settimana fantastico per la squadra, anche perchè gran parte delle famiglie verranno in visita, cosa che non è potuta accadere lo scorso anno a causa del Covid19. Incontrerò tutti e sarà piacevole passare del tempo con l’intera scuderia. A Silverstone ho ricordi misti, sia belli che brutti, ma nonostante è entusiasmante affrontarla. Da questo momento in poi avremo una serie di gare europee che ci permetteranno di passare da un circuito ad un altro senza troppe ore di volo”.

Sul comportamento delle nuove vetture ad effetto-suolo a Silverstone ha dichiarato: “Queste vetture generando un grande carico aerodinamico nelle curve veloci e quindi a Silverstone potremmo ritrovarci ad affrontare un comportamento leggermemente diverso rispetto alle passate stagioni. Dal mio punto di vista guidare a Maggotts e Becketts sarà affascinante. Inoltre il porpoising non dovrebbe giocare un ruolo chiave come nel week-end di Baku”.

5/5 - (2 votes)
Motorionline.com è stato selezionato dal nuovo servizio di Google News,
se vuoi essere sempre aggiornato sulle nostre notizie
Seguici qui
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati