Formula 1 | GP Germania, Hockenheim vicinissima all’esclusione dal calendario 2020

"Al momento non c'è nessun contratto e pare proprio che nel 2020 non ci sarà alcun GP qui", ha affermato il capo del circuito di Hockenheim

Hockenheim sembrerebbe vicinissima all'esclusione dal calendario mondiale della prossima stagione
Formula 1 | GP Germania, Hockenheim vicinissima all’esclusione dal calendario 2020

A pochi giorni dal round di Hockenheim, Georg Seiler ha parlato della possibile conferma dell’appuntamento nel calendario della prossima stagione, sottolineando come le possibilità di vedere nuovamente il Gran Premio di Germania siano molto basse.

Secondo quanto riportato dal capo del circuito di Hockenheim, infatti, il contratto che lega l’autodromo al circuito non è stato ancora rinnovato per quello che riguarda il 2020, aspetto che ovviamente crea una situazione di poca chiarezza.

Gli ingressi di Hanoi e di Zandvoort, inoltre, non aiutano le parti in causa a trovare un accordo, visto che Liberty Media dovrà obbligatoriamente fare spazio in calendario per questi due nuovi appuntamenti (si parla anche dell’addio di Barcellona e del Messico.ndr).

“Al momento non c’è nessun contratto e pare proprio che nel 2020 non ci sarà alcun GP qui”, ha affermato il capo del circuito di Hockenheim. “Hanoi e Zandvoort verranno aggiunti al calendario, ragion per cui due eventi dovranno obbligatoriamente salutarci. Barcellona e Messico sono tra i candidati”.

“Ancora non è sicuro al 100%”, ha proseguito Seiler. “L’anno scorso non eravamo così lontani dalla posizione in cui siamo ora, mentre successivamente siamo riusciti a fare il contratto verso la fine di settembre e gli inizi di ottobre. C’è una porta sul retro, ma al momento non la vedo come una grossa opportunità”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati