Formula 1 | Ferrari, Ecclestone si schiera contro la scelta di sostituire Kimi Raikkonen

"Kimi eseguiva gli ordini e onestamente non sono certo che Leclerc sia pronto per questo tipo di lavoro", ha affermato l'inglese

Ecclestone ritiene Leclerc ancora troppo acerbo per certe dinamiche, soprattutto se Sebastian Vettel dovesse rivelarsi più veloce nel corso della stagione
Formula 1 | Ferrari, Ecclestone si schiera contro la scelta di sostituire Kimi Raikkonen

Nonostante le splendide prestazioni mostrate da Charles Leclerc in Bahrain, Bernie Ecclestone ha messo in dubbio la scelta della Ferrari di mandare via il ben più esperto Kimi Raikkonen.

Secondo quanto riportato dal Manager infatti, il monegasco non è ancora pronto per affrontare certe problematiche, come ad esempio gli ordini di scuderia, e questo aspetto potrebbe giocare un ruolo chiave nel duello mondiale tra Vettel ed Hamilton, soprattutto se la Mercedes dovesse riproporre una situazione simile a quella del 2018 per quello che riguarda Valtteri Bottas.

“Penso che Ferrari abbia fatto un errore con la sostituzione di Kimi Raikkonen”, ha dichiarato il finlandese alle colonne di Auto Hebdo. “Kimi è stato un buon compagno di squadra e non ha mai creato nessun problema all’interno della squadra. Sapeva quello che doveva fare”.

“Accettava gli ordini”, ha aggiunto Mr E. “Se la squadra gli chiedeva di far passare Seb, lui eseguiva senza fiatare. Se la squadra gli chiedeva di rallentare un avversario, lui eseguiva. Onestamente non sono certo che Charles Leclerc sia pronto per questo tipo di lavoro”.

Formula 1 | Ferrari, Ecclestone si schiera contro la scelta di sostituire Kimi Raikkonen
4 (80%) 4 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati