Formula 1 | Bocciata l’ipotesi di una Q4 per il 2019

Brawn: "Non siamo riusciti a raggiungere un accordo"

Formula 1 | Bocciata l’ipotesi di una Q4 per il 2019

Non ci sarà l’arrivo di una Q4 in qualifica nel corso della prossima stagione, parola di Ross Brawn. Secondo quanto riportato dall’inglese ai microfoni di AMuS, infatti, i team principal non avrebbero trovato un accordo per la modifica del format attualmente in uso, con le piccole squadre che avrebbero bloccato sul nascere lo sviluppo di tale soluzione.

Secondo quanto dichiarato da Beat Zehnder, direttore tecnico della Sauber, l’arrivo di una Q4 costringerebbe i piccoli team a effettuare due ulteriori tentativi, favorendo quindi le grosse squadre per quello che riguarda la gestione delle gomme in previsione della gara.

Una situazione che alle squadre di media classifica non sta assolutamente bene.

Ecco le parole di Ross Brawn: “Non siamo riusciti a raggiungere un accordo per il prossimo anno. Abbiamo però iniziato una discussione per il futuro e non vogliamo che questa ipotesi venga del tutto messa da parte”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati