Force India, Sutil: “Singapore sempre ricca di sorprese”

Il team indiano punta a riprendersi la quinta posizione tra i costruttori

Force India, Sutil: “Singapore sempre ricca di sorprese”

Dopo le difficoltà vissute a Monza la Force India si affaccia al Gp di Singapore, dove sono attesi parecchi suoi sostenitori, con la speranza di recuperare il terreno perduto sulla McLaren e mostrare quel tipo di performance che nel primo tratto di campionato l’aveva resa una delle forze più interessanti in campo.

“Sfortunatamente in Italia non avevamo il passo e lo si è visto sin da subito malgrado gli interventi sul set-up – la considerazione del boss Vijay Mallya – Credo comunque che la battaglia con il team di Woking continuerà visto che non siamo troppo distanti. Da parte nostra c’è tutta l’intenzione di proseguire con il lavoro sull’auto attuale, ma neppure possiamo compromettere quello sulla 2014, quindi bisognerà trovare una sorta di equibirio. Ad ogni modo i punti devono essere il nostro target” .

“Non è uno dei miei circuiti preferiti, ma mi piace venire in questa città. Si respira una bella atmosfera – ha dichiarato Adrian Sutil – Essenziale sarà fare bene le qualifiche nonostante la presenza di qualche sezione ampia per i sorpassi. E’ una gara che presenta spesso delle sorprese, con il rischio pioggia sempre in agguato, dunque dovremo farci trovare pronti “.

“Dato il nostro stato di forma attuale è complicato fare delle previsioni – il commento di Paul di Resta – Come tracciato non mi dispiace e l’anno scorso ero riuscito a chiudere quarto. Purtroppo le modifiche apportate alle gomme hanno influenzato il rendimento della nostra monoposto e i diretti avversari ci hanno raggiunto, quindi tutto quello che possiamo fare è lavorare per ritrovare le prestazioni di inizio stagione. L’intera squadra sta dando il 100% consapevole che in questo sport le cose possono cambiare da un momento all’altro”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

1 commento
  1. michele

    16 Settembre 2013 at 20:01

    Tu stai attento…quando sei in pista a non ostacolare il mio Lewis!!!

    Chiaro!!

    E’ ora di finirla con sta storia del processo…

    se lo fai tutto si ritorcerà contro di te…
    e la vita …che va sempre così!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

Sutil lascia la Williams

Il tedesco sarebbe vicino ad un accordo per correre in un'altra serie
Adrian Sutil ha deciso di guardare altrove. Il tedesco, chiamato dalla Williams a ricoprire il ruolo di tester dopo i
News F1

Sauber citata in giudizio da Adrian Sutil

Un episodio analogo a quello dello scorso anno che vide protagonisti la scuderia di Hinwil e Van der Garde
Si prospetta un inverno caldo per la Sauber. Per la seconda stagione consecutiva il team di Hinwil è al centro
News F1

Sutil torna a Suzuka per ricordare Bianchi

Il 5 ottobre di un anno fa la gru contro cui andò a sbattere la Marussia stava rimuovendo la Sauber del tedesco
Poco meno di un anno fa si era trovato ad essere impotente spettatore a bordo pista del fatale incidente che