Flash Suzuka: Ferrari in ansia per il cambio di Raikkonen

Il finlandese rischia cinque posizioni di penalità in griglia

Flash Suzuka: Ferrari in ansia per il cambio di Raikkonen

Fulmine a ciel sereno per Kimi Raikkonen e la Scuderia Ferrari. Dopo la splendida la qualifica di stamattina, chiusa al terzo posto a pochi millesimi dalla Mercedes di Lewis Hamilton, la Scuderia di Maranello avrebbe riscontrato un piccolo problema sul cambio della SF16-H del finlandese. Preso atto del problema, la vettura di Kimi sarebbe già stata aperta e i tecnici sono attualmente al lavoro per cercare di risolvere il problema.

La news è stata lanciata da Sky Sport F1 HD ed è stata confermata dalla stessa Scuderia pochi minuti fa. La Ferrari, nella peggiore delle ipotesi, sarebbe costretta a sostituire l’unità, costringendo il Campione del Mondo 2007 a scalare fino all’ottava posizione (cinque posizioni di penalità per la sostituzione del cambio.ndr).

Ne sapremo molto di più a breve.

Roberto Valenti

Flash Suzuka: Ferrari in ansia per il cambio di Raikkonen
Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

8 commenti
  1. BlackPanther

    8 ottobre 2016 at 12:05

    In Ungheria si può cambiare il cambio senza penalità, perché non lo sostituiamo su entrambe le vetture visto che è difettoso?
    No, lasciamo a Kimi quello difettoso e sostituiamolo solo a Sebastian.
    Complimenti.

    • .. non è normale

      8 ottobre 2016 at 12:19

      Forse perchè allora si pensava che solo il cambio di Vettel aveva un difetto.

  2. BlackPanther

    8 ottobre 2016 at 12:59

    I problemi al cambio erano dovuti all’interferenza con la nuova sospensione posteriore introdotta in Canada, Vettel ha avuto sfortuna e l’ha rotto più volte ma in Ungheria gliel’hanno cambiato senza penalità in modo che la sospensione non interferisse più, a Kimi l’hanno lasciato sempre così dal Canada anche se poteva cedere da un momento all’altro.

  3. lucaraikkonen

    8 ottobre 2016 at 13:07

    Cioè fatemi capire.. hanno migliorato il cambio dopo i problemi e vettel e a Kimi lasciano quello potenzialmente difettoso?
    No dai non ci credo. Non può essere. Sarebbero dei geni.

  4. BlackPanther

    8 ottobre 2016 at 14:19

    Sì Luca, all’Hungaroring era possibile sostituire il cambio senza penalizzazioni e lo hanno cambiato in 7/8 piloti, tra cui mi sembra le due Force India e sicuramente Vettel.

  5. attilio

    8 ottobre 2016 at 15:19

    E’ comprensibile il disappunto se dovesse succedere la sostituzione del cambio. Però questi regolamenti sono ridicoli. già ci sono solo 4 motori e 4 cambi. almeno che si possano cambiare quando serve senza penalità, sempre entro quei 4. come i Cento chili di benzina.
    flussometro ed altri controlli. mi sembra più giusto il limite sono 100Kg di carburante. se qualcuno va oltre non arriva.

  6. attilio

    8 ottobre 2016 at 15:21

    Così si potrebbe vedere una rincorsa alle prestazioni con bassi consumi. cosa che ne trarrebbe di vantaggio
    anche le vetture di serie.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati