Fiorio: “Vettel prima guida in Ferrari”

Per l'ex dirigente è già stata fissata una gerarchia

Fiorio: “Vettel prima guida in Ferrari”

Per Cesare Fiorio alla Ferrari stanno già puntando tutto su Vettel.

L’ex dirigente della Rossa tra la fine degli anni ’80 e i primi dei ’90, intervenuto a Radio 1 nel post Gp della Malesia, ha in poche parole ipotizzato un presente da seconda guida per Raikkonen.

“Kimi si trova spesso implicato in episodi sfortunati, come quello accaduto durante le ultime qualifiche – il suo pensiero – E’ ancora un grande campione, ma è a fine carriera, per cui credo vedremo presto una gerarchia ben definita. Qualora Sebastian dovesse trovarsi a lottare per il mondiale, lui sarà chiamato ad aiutarlo”.

Infine sul successo di Maranello dopo mesi di digiuno il manager ha dichiarato: “La vittoria di Sepang parte da lontano e rappresenta l’evoluzione di ciò che non ha funzionato negli anni scorsi. La nuova gestione ha saputo inserire uomini giusti e l’idea di far lavorare la squadra in modo più omogeneo. Gran parte del merito va però ad Allison, progettista della monoposto”.

Chiara Rainis

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

7 commenti
  1. Dariok

    31 Marzo 2015 at 11:23

    il titolo travisa quello che ha detto Florio, che ha detto una cosa amara ma condivisibile, chi sarà indietro ad un certo punto del campionato aiuterà l’altro; per ora è davanti Sebastian, ma domani non si sa; certo che se succedesse sarebbe una buona notizia, vorrebbe dire che la Ferrari sta lottando per il titolo

  2. Controaltare

    31 Marzo 2015 at 13:40

    Basta con questa storia della prima guida privilegiata e della seconda guida sfigata..
    è preistoria !
    l’esempio viene dalla Mercedes che ha 2 piloti di punta e dalla stessa Williams, basta con le gerarchie antiquate e antisportive !

  3. michele

    31 Marzo 2015 at 17:08

    s’ERA CAPITO, E QUESTO NON è GIUSTO.

    Raikkonen forse è pure meglio.

  4. W McLaren

    31 Marzo 2015 at 18:10

    Che fosse diventato prima guida l’avevano già deciso prima che fosse annunciato come pilota.

  5. reaper

    31 Marzo 2015 at 18:33

    Caspita quanto è invecchiato.

  6. Ray74

    1 Aprile 2015 at 09:34

    aah! Kimi è a fine carriera e deve fare da cavalier servente…l’oracolo ha parlato…ma (come dite lassù?)vàciapairat

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati