FIA: nuove verifiche tecniche su ali anteriori e fondi delle F1

FIA: nuove verifiche tecniche su ali anteriori e fondi delle F1

Dopo le polemiche sulle ali anteriori flessibili e sui fondi utilizzati da Ferrari e Red Bull la FIA si appresta a modificare le verifiche tecniche questo weekend in Belgio.

In aggiunta il delegato tecnico Charlie Whiting avrebbe comunicato ai team che a partire dal Gran Premio d’Italia le regole saranno riviste affinchè nessun pezzo che compone il pattino centrale del fondo (skid block) possa avere una lunghezza inferiore a un metro.

Da Monza il pattino centrale non potrà essere composto da piu’ di due pezzi: cio’ per evitare che alcuni team utilizzino un componente diviso in troppe parti per sfruttare una certa flessibilità del fondo.

Leggi altri articoli in Primo Piano

Lascia un commento

6 commenti

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati