Felipe Massa spera che il podio lo aiuterà per il rinnovo con la Ferrari

Secondo posto per il brasiliano a Suzuka

Felipe Massa crede che il suo primo podio della stagione lo aiuterà ad assicurarsi un nuovo contratto con la Ferrari per il 2013.

Il brasiliano ha concluso il Gran Premio del Giappone al secondo posto, dopo che aveva ottenuto l’ultimo podio nel 2010 al Gran Premio di Corea.

Il pilota Ferrari, il cui futuro è ancora incerto, ha dichiarato che è stato un sollievo chiudere sul podio.

“Credo che il podio mi potrà aiutare per il mio futuro” ha dichiarato Massa.

“E’ bello. E’ un sollievo. E’ stata una grande gara. Sono stato in grado di spingere molto dall’inizio sino alla fine, inoltre abbiamo dimostrato che eravamo in grado di lottare per la vittoria ed il podio e non solo per i semplici punti”.

Massa, partito dalla decima posizione, ha approfittato del caos della prima curva, dove il compagno Fernando Alonso è stato eliminato, e Romain Grosjean ha tamponato Mark Webber.

Il brasiliano adesso spera che il podio di oggi sia l’inizio di una nuova era per lui.

“Sono stato molto contento della vettura per tutto il weekend ed è bello essere sul podio di nuovo dopo tanto tempo”.

“Spero che sia l’inizio di tanti podi”.

Massa si è detto dispiaciuto per Alonso, che ha visto il suo vantaggio in testa al mondiale ridotto da 29 punti a solo 4.

“Nulla è deciso per Fernando, ed ha fatto molte buone gare sino adesso”.

“Quello che gli è successo oggi non è stato bello ma queste cose capitano in un campionato ed è importante spingere forte e concentrarsi sulla prossima gara, per rimanere in testa al mondiale”.

Stefano Rifici

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

16 commenti
  1. dylan

    7 Ottobre 2012 at 11:24

    le carambole ad eliminazione non accadono tutti i giorni…e non si può salire sul podio ogni 2 anni…

    • stefanoabbadia

      8 Ottobre 2012 at 12:12

      Perfettamente concorde…e aggiungo che ieri purtroppo è stata per la Ferrari una giornata davvero amara i cui esiti complicano ancor di più le future decisioni:
      Alonso ora ha un margine esiguo e purtroppo la vettura non è molto performante
      Massa con questo illusorio risultato renderà leggermente più difficile giuistificare il fine rapporto ..non dimentichiamoci chi è il suo manager…(forse è il figlio del bossa della Fia?…boh…nessuna allusione ..però…) sta a vedere che ora…per un podio ottenuto dopo 2 anni…ci ritroveremo pure Massa confermato…che beffa…che danno…stagione pessima…speriamo davvero che alonso riesca nell’impresa cosi sto fattaccio passerà in secondo piano

  2. TifosoRosso

    7 Ottobre 2012 at 11:26

    Bravissimo Felipe!Però ciò che non mi piace troppo è che dai il meglio di te solo quando Alonso è nelle retrovie o ritirato…

  3. MaxAlonso87

    7 Ottobre 2012 at 11:43

    Gran gara di Massa per carità,ma non merita per niente la riconferma in Ferrari.
    Un pilota deve essere riconfermato in base ai risultati che ha conseguito nel corso del campionato,non per aver fatto un podio oggi,dopo 2 ANNI!!!,e una buona gara a Monza e Singapore.
    In questa stagione,come nella precedente e in parte anche nel 2010,ha collezionato solo figuracce,come ad esempio quest’anno a Valencia sorpassato addirittura dalla Caterham di Petrov.
    Al posto del brasiliano vedrei molto bene,non solo perchè oggi è arrivato a podio,Kobayashi che ha dimostrato di essere un pilota veloce,senza paura nel fare sorpassi e soprattutto con le p***e.Però a dire il vero,il sostituto di Massa l’avevamo già in casa,cioè Perez,ma purtroppo Montezemolo l’ha regalato agli acerrimi rivali della McLaren.A questo punto mi chiedo,cosa serve la Ferrari Academy se poi i piloti che escono da lì vengono svenduti a scuderie rivali?

  4. TifosoHam

    7 Ottobre 2012 at 11:56

    l’importante è non arrivare mai davanti ad alonso.

    bella gara oggi, felipe.
    hai dimostrato che la macchina c’è e non “che sei sul podio per una serie di fortunate cisrcostanze” come dice il tuo compagno lagnosetto

    • TifosoHam

      7 Ottobre 2012 at 12:31

      a nando che ha dichiarato che massa è a podio solo per una serie di fortunate circostanze, aggiungo che:

      ce ne vuole di coraggio a parlar male del compagno di squadra in difficoltà e in fase di rinnovo!!!

      soprattutto dopo che gli ha regalato il podio di monza!!!

      • reaper

        7 Ottobre 2012 at 12:59

        te la canti e te la suoni?

      • Frenk

        7 Ottobre 2012 at 14:46

        Vabbe’,e nello stile dei tuoi commenti,piu’ che criticare l’inettitudine del tuo box e la gara no dei tuoi piloti non fai altro che criticare la Ferrari e Alonso,adirittura gioisci per la Rbr!
        E se questo non si chiama rosicare…

    • JacKnife

      7 Ottobre 2012 at 13:30

      Massa sono due anni che è inutile.A corsa normale sarebbe arrivato ottavo.

  5. Martina

    7 Ottobre 2012 at 12:17

    Quando va male valanghe di insulti quando va bene 4 commenti..

    Bravo Felipe!

    • Frenk

      7 Ottobre 2012 at 14:47

      Solo una domanda:perche’ nessun team si caga Felipe?

    • Frenk

      7 Ottobre 2012 at 18:58

      Grazie per la non-risposta,cissà perchè me l’aspettavo…e anche il pollice rosso.

  6. Leonardo

    7 Ottobre 2012 at 15:30

    Questo risultato vuol dire sentire almeno altri due anni di “oggi in qualifica è successo x ma se fosse stato y allora z poteva bla bla bla” o “la prossima gara vinceremo bla bla bla” seguito da un “oggi se non fosse stato per x,y,z,w,k,h,J allora saremmo andati a punti”.
    Povero Felipe, spero lo liberino per lui! Questo podio non vuol dire niente, a meno che non ne tragga vantaggio dal punto di vista psicologico per avere uno sblocco e fare bene le ultime 5 gare. Ma se l’hanno prossimo si blocca di nuovo?

  7. Aanto

    7 Ottobre 2012 at 16:06

    Oggi un podio per grazia ricevuta. Come sempre sorpassi contenuti in un numero prossimo allo zero e qualche giro veloce a pista libera.
    Kobayashi al posto di Massa.

  8. un meccanico della dacia Logan e Duster

    7 Ottobre 2012 at 20:49

    sono appena tornato da un bel weekend in campagna, e vedo solo adesso i risultati di Suzuka.. No dai ragazzi, Scherzate!!! MAssa secondo ? Ma dai? vero!? Incredibile!

  9. tonykart

    7 Ottobre 2012 at 22:24

    prendiamo esempio dagli anni d oro della ferrari,michael vinceva e barrichello portava a casa i punti per il mondiale costruttori, e cosi’ ha un senso avere un top driver e una seconda guida che nn disturba …….ma avere un top driver e avere una seconda guida come felipe nn ha senso e un piu’ e’ anche pagato……ci sono piloti con la valigia che valgono mooolto di piu’………nn capisco proprio

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati