F1 | Zaffelli su Zandvoort: “Sarà un circuito per i coraggiosi”

Stiamo inventando qualcosa che non si vede in Formula 1 da decenni

F1 | Zaffelli su Zandvoort: “Sarà un circuito per i coraggiosi”

Il progettista Jarno Zaffelli ha ammesso che le caratteristiche del circuito di Zandvoort renderanno il Gran Premio molto emozionante.

Secondo le nostre simulazioni, i piloti passeranno a tutta velocità fino alla curva 2 e successivamente sarà molto interessante vedere quale traiettoria prenderanno alla curva Hugenholtz”, ha dichiarato Zaffelli a De Telegraf. 

“La curva supera i 18 gradi, quindi sarà un circuito per i piloti coraggiosi”. 

Tuttavia, alcuni piloti sono scettici, credendo che il layout stretto e tortuoso di Zandvoort potrebbe non essere eccitante per la Formula 1:

“Si dice sempre che a Zandvoort non si può sorpassare ed è per questo motivo che ci hanno chiamato per modificarlo. Vediamo questo come il progetto con il più alto rischio per noi, per i proprietari di Formula 1 e tutti i soggetti coinvolti. Per la semplice ragione che Zandvoort è diverso. Stiamo inventando qualcosa che non si vede in Formula 1 da decenni”.

Il designer ha aggiunto che i droni sorvolano Zandvoort ogni giorno cercando di catturare filmati dei lavori di costruzione, ma i team sono ancora all’oscuro di molte cose:

“I team hanno dei dati approssimativi ma non dell’intero circuito e sarà così ancora per un po’. Lo stiamo facendo perché non vogliamo che abbiano tutto il tempo per le simulazioni, in questo modo c’è l’elemento sorpresa”. 

L’asfalto verrà posato a fine gennaio mentre il Gran Premio si terrà il prossimo 3 maggio.

F1 | Zaffelli su Zandvoort: “Sarà un circuito per i coraggiosi”
4 (80%) 3 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Si avvicina il ritorno del GP d’Olanda

L'evento si svolgerà a Zandvoort, che dovrebbe firmare entro il prossimo 31/03 un accordo con Liberty Media in vista del 2020. Jan Lammers nominato direttore sportivo della pista olandese
Crescono di giorno in giorno le speranze di un inserimento del Gran Premio di Olanda nel calendario iridato di Formula Uno