F1 | Wurz promuove l’impegno dell’Arabia Saudita: “Il progetto offre delle opportunità incredibili”

"L'idea è quella di creare una vera e propria arena per piloti e spettatori", ha affermato l'austriaco

Wurz è uno dei promotori che sta lavorando alla realizzazione del GP a Qiddiya
F1 | Wurz promuove l’impegno dell’Arabia Saudita: “Il progetto offre delle opportunità incredibili”

Presente alla cerimonia finale dell’ultimo Rally Dakar, Alexander Wurz ha parlato del progetto che potrebbe portare la Formula 1 in Arabia Saudita, sottolineando come tutte le parti in causa stiano facendo il massimo per regalare alla città di Qiddiya uno slot all’interno del calendario 2022. L’austriaco, ricordiamo, fa parte dello staff che sta lavorando alla realizzazione dell’impianto, con quest’ultimo che sorgerebbe all’interno di una zona completamente dedicata allo sport e all’intrattenimento.

Un progetto enorme su cui i reali arabi starebbero fortemente scommettendo, soprattutto in termini di business e turismo (la zona ha già ospitato la cerimonia di premiazione dell’ultima Dakar.ndr). Da notare che il progetto non sarebbe sponsorizzato solo da Alex Wurz, ma anche da piloti del calibro di Damon Hill, Romain Grosjean, David Coulthard e Nico Hulkenberg.

“Il progetto visionario di Qiddiya ci offre delle opportunità incredibili”, ha affermato Alex Wurz. “L’idea è quella di creare una vera e propria arena per piloti, spettatori e appassionati che guarderanno il Gran Premio seduti a casa. Qiddiya ha tutti gli ingrandimenti per diventare la capitale mondiale degli sport motoristici”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Pingback: F1 | Wurz sul ritorno: “Presto si potrà tornare a gareggiare”

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati