F1 | Wolff: “Bottas ha bisogno di ricaricare le batterie”

"E' stato un campionato lungo e posso capire la sua frustrazione"

F1 | Wolff: “Bottas ha bisogno di ricaricare le batterie”

Dopo una stagione deludente, il boss della Mercedes ha ammesso che il pilota finlandese, vuole solamente tornare a casa e godersi la pausa invernale per ricaricare le pile.

Valtteri Bottas, ha concluso al quinto posto in classifica mondiale e non ha collezionato nemmeno una vittoria e, a complicare ancora le cose, ci sono le critiche ricevute per aver aiutato il suo compagno di squadra, Lewis Hamilton in più di un’occasione.

Toto Wolff è sicuro che, dopo la pausa, il suo pilota tornerà competitivo per affrontare la prossima stagione:

“Mi ha detto che ha bisogno di scappare a casa, ricaricare le batterie, dimenticare e recuperare per tornare forte il prossimo anno. E’ stato un campionato lungo e posso capire la sua frustrazione”.

Proprio Bottas ha ammesso di essere particolarmente stanco e di aver bisogno di staccare la spina fino a febbraio, quando ci saranno i prossimi test:

“Sicuramente mi sento un po’ sfinito al momento, ed è difficile vedere molti aspetti positivi dell’anno, ma in questo sport, sicuramente conosci te stesso, e so che una volta che avrò un po’ di tempo libero, andrà meglio.Vedrò i lati positivi di questa stagione e sarò pronto ad attaccare il prossimo anno”.

Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Roby Bad

    28 novembre 2018 at 17:14

    Attaccare vuol dire mettersi dietro Hamilton e giocare a far da tappo o ostacolo per gli altri ?

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Racing Point, accordo concluso con l’Aston Martin

Il 30 marzo gli azionisti dell'Aston Martin hanno completato l'accordo con il consorzio Yew Consorzio Tree facente capo a Lawrence Stroll
Aston Martin prenderà il posto della Racing Point sulla griglia di partenza della Formula Uno a partire dal 2021. La